Mané: “Lo stile di vita di Ronaldo e Neymar non fa per me. Ci sono valori nel calcio che mi irritano”

Sadio Mané ribadisce, ancora una volta, di non amare lo stile di vita glamour e sfarzoso. Il senegalese ne ha parlato in una lunga intervista al periodico francese France Football. Una chiacchierata, durante la quale ha affrontato diversi temi, dall’importanza di non cambiare mai al suo sogno più grande, fino a Kylian Mbappé. 

Mané: “Lo stile di vita di Ronaldo e Neymar non fa per me. Mi piacerebbe giocare con Mbappé”

La più grande vittoria per l’attaccante del Liverpool è riuscire a non cambiare mai e mantenere i valori con i quali è cresciuto. Un obiettivo non semplice, considerando che il mondo del calcio è pieno di insidie: “Non voglio dare l’impressione di essere una persona molto critica, ma è vero che ci sono dei valori nel calcio che mi irritano un po’ rispetto all’educazione che ho avuto. Ma invece di criticare preferisco prendere le distanze. L’importante è non cambiare, e credo di no. Per un ragazzo che viene da un piccolo paese, è una grande vittoria”.

mané

Quando gli è stato chiesto se gli sarebbe piaciuto vivere una vita glamour come quella di Cristiano Ronaldo o Neymar, Mané non ha avuto dubbi: “No! Li seguo sui social e basta. Mi piace una vita calma e tranquilla, riservata. Io devo solo trovare il mio posto. Amo la vita incredibile che conducono, ma non credo faccia per me“.

Manè sorpresa Guinea Bissau

Sadio, che recentemente ha vinto la Coppa d’Africa con il suo Senegal, ha svelato anche il suo più grande sogno come calciatore: Vincere la Coppa del Mondo con il Senegal. Prima dobbiamo garantirci la qualificazione, ma io voglio credere nei progetti folli, e vincere la competizione con il mio Paese è uno di questi. Se ci riuscissimo, penso che diventerei anche un candidato per vincere il Pallone d’Oro. La vittoria della Coppa d’Africa mi ha fatto provare sentimenti che non avevo mai vissuto, è stato grandioso. Si tratta della prima volta che mi capita con tale intensità, mi ci è voluto molto tempo per realizzarla. È come se tutto fosse stato bloccato nella mia testa”.

Mané parla infine della stella francese Mbappé. Al 29enne piacerebbe giocare con lui, ma dovrà essere Kylian ad andare al Liverpool: “Mi piacerebbe giocare con lui, ovviamente. Sarebbe un attacco eccezionale, ma ora è lui che deve venire al Liverpool. Sono certo che gli piacerebbe”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA