Tuchel: “Champions? Se ci tolgono l’aereo sono pronto a guidare fino in Francia” 

Il Chelsea sta attraversando un periodo decisamente difficile ma Thomas Tuchel non si arrende. L’ormai ex presidente Roman Abramovich è stato sanzionato dal governo britannico e tutti i suoi beni sono stati congelati, club compreso. La società Blues non può generare profitto, alcuni sponsor hanno abbandonato la squadra ma la formazione del tedesco può continuare a giocare grazie a un permesso speciale che scadrà il 31 maggio. Le difficoltà, però, non mancano. 

Tuchel: “Champions? Se ci tolgono l’aereo sono pronto a guidare fino in Francia” 

Il club di Londra dovrà affrontare il Lille tra pochi giorni per la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. E, proprio in merito alla trasferta, alcuni si sono chiesti come arriverà il Chelsea alla partita. l budget di viaggio del club, infatti, sono stati limitati a causa delle sanzioni ad Abramovich e la squadra può sfruttare solamente 20 mila sterline per trasferta.

Tuchel

Alla domanda sulle difficili circostanze del club, Tuchel non si è fatto prendere alla sprovvista e ha dato una risposta brillante: La mia ultima informazione è che abbiamo un aereo e possiamo andare in aereo e tornare in aereo – ha detto il tecnico dopo la vittoria per 1-0 del Chelsea sul Newcastle domenica – Altrimenti andiamo in treno, se no in autobus, altrimenti guiderò io il pulmino per la trasferta. Sono sincero, lo farei. Puoi segnare le mie parole, lo farei per arrivare lì. Se mi avessi chiesto 20 o 30 anni fa, per dirigere una partita di Champions League cosa ero disposto a fare, avrei detto ‘Ok, dove devo essere e quando?’. Perché dovrebbe cambiare? Io ci sarò e noi ci saremo”.

Tuchel ringrazia Lampard

Tuchel, che ha un contratto con il Chelsea fino al 2024, ha confermato che intende rimanere allo Stamford Bridge almeno fino alla fine della stagione, ma ammette di non essere sicuro su cosa riserverà il futuro: Non c’è dubbio che rimarrò fino alla fine della stagione, assolutamente. Dobbiamo solo aspettare, tutto può cambiare. La situazione è chiara, il club è in vendita e, si spera, andrà a sistemare le cose per darci una prospettiva”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA