L’invasione più insolita della storia: durante Arsenal-Liverpool tifoso tenta di ammanettarsi ai pali

Momenti bizzarri durante la sfida di Premier League Arsenal-Liverpool giocata mercoledì sera all’Emirates Stadium. Intorno al minuto 60′ della partita vinta dai Reds per 0-2, un tifoso ha fatto irruzione sul terreno di gioco. Ma anzichè correre senza una meta come fa di solito la maggior parte degli invasori di campo, questo sembrava avere un obiettivo preciso in mente: ammanettarsi ai pali della porta difesa da Alisson.

La bizzarra invasione durante Arsenal-Liverpool

Quando la palla è uscita dal gioco al 60° minuto della sfida dell’Emirates Stadium, un tifoso è partito con grande velocità dalle tribune verso il campo sfuggendo ai controlli di sicurezza. L’invasore senza indugiare si è subito diretto verso la porta di Alisson ed ha cercato di ammanettarsi a uno dei pali, lasciando quantomeno perplesso il portiere dei Reds che lo osservava. Il giovane ha poi cercato di attirare l’attenzione dell’arbitro Andre Marriner, mentre anche la coppia di commentatori di Sky Sports Martin Tyler e Gary Neville è rimasta disorientata da quanto stava accadendo.

L’invasione durante Arsenal-Liverpool

La partita è stata prontamente interrotta, con gli steward che sono poi riusciti a raggiungere l’intruso che è stato rapidamente scortato fuori dal campo nonostante qualche resistenza. Restano da capire le motivazioni del simbolico gesto del tifoso, che di sicuro non è passato inosservato in una serata che ha regalato al Liverpool 3 punti fondamentali nella corsa al titolo di Premier: la squadra di Klopp è ora infatti ad un solo punto dal Manchester City capolista.

L’invasione durante Arsenal-Liverpool

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA