Kane batte un nuovo record e stupisce con la sua esultanza: colpisce al volo bottiglia lanciata dagli spalti

Serata da record per Harry Kane. In un insolito mercoledì di Premier League, il Tottenham vince sul campo del Brighton e conquista tre punti fondamentali in ottica Europa. Un successo che porta le firme di Romero e del capitano della nazionale inglese. ​Hurricane ha segnato il secondo gol della sua squadra al 57′ dopo aver completato un abile contropiede. Grazie a questa rete, il 28enne batte un nuovo record, ma in molti ricorderanno questa serata per la sua esultanza e non per il gol. 

Kane stupisce con la sua esultanza: colpisce al volo bottiglia lanciata dagli spalti

Per Kane, quello al Falmer Stadium, è stato il 95esimo gol in trasferta in Premier League. Supera così Wayne Rooney, che era al primo posto di questa speciale classifica. Il giocatore Spurs è riuscito a raggiungere questo traguardo in 139 partite, mentre l’ex United ha impiegato 104 partite in più, 243. Un record importante, che è passato subito in secondo piano a causa della sua esultanza, diventata subito iconica. 

Kane si è avvicinato alla curva per festeggiare ma un tifoso, probabilmente del Brighton, ha lanciato una bottiglia di Coca-Cola verso di lui. Il giocatore poteva farsi davvero male, ma fortunatamente si è accorto dell’oggetto volante e l’ha colpito al volo con un calcio in stile karate. Inutile dire che la sua esultanza ha fatto impazzire i tifosi Spurs in trasferta ma soprattutto i social.

Un fan ha scritto: “La capacità di Kane di effettuare una regolazione a mezz’aria e di lanciare al volo quella bottiglia di Coca-Cola è una cosa di rara bellezza”. Un altro ha aggiunto: “Qualcuno ha visto Kane colpire una bottiglia di Coca-Cola con un calcio karate? Freddo ma sono sorpreso che non abbia disintegrato il suo muscolo mentre lo faceva”.

kane

Nel post partita, anche Antonio Conte ha elogiato il suo giocatore, non per l’esultanza ma per il suo record e le sue abilità. Il tecnico crede che Kane meriti di vincere qualcosa nella sua carriera: “Sono felice per lui perché in ogni partita ha molte occasioni per segnare. All’inizio della stagione ha faticato un po’ e non ha segnato molto e ora sa benissimo che con questa squadra ha grandi opportunità di segnare in ogni partita. Avere un attaccante come lui ci rende più forti. Penso che meriti di vincere qualcosa in carriera perché parliamo di un giocatore fantastico”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA