Kurzawa aggredito dai tifosi parigini mentre era in auto: “Vattene dal club” (VIDEO)

Il difensore del Paris Saint Germain Layvin Kurzawa è stato oggetto delle proteste dei tifosi parigini che lo hanno circondato mentre usciva con la sua auto dal centro di allenamento: “Basta, vattene dal club”.

I tifosi del Psg sfogano la loro rabbia su Kurzawa

Continuano le proteste dei tifosi del Paris Saint Germain dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid. L’ultimo caso di contestazione ha visto come oggetto il difensore Kurzawa che è stato rincorso e fermato da alcuni tifosi mentre usciva con la sua auto dal centro sportivo. I supporters parigini non vedono di buon grado il 29enne francese originario del Guadalupe per via del suo rifiuto di lasciare il club nonostante lo scarso minutaggio. Kurzawa ha un contratto con il Psg fino al 2024 e in questa stagione ha collezionato solo nove minuti durante la finale del Trophée des Champions, la Supercoppa di Francia, persa contro il Lille ad agosto.

Kurzawa nell’amichevole pre stagionale contro il Siviglia lo scorso luglio

Il terzino si è ritrovato in una spiacevole situazione a causa di una sfortunata coincidenza. Kurzawa era uscito in ritardo dal centro rispetto ai suoi compagni per delle terapie incrociando così un gruppo di tifosi che si era recato nel vicino stadio Georges-Lefèvre per assistere al match di Youth League. Come si vede da un video postato sui social, il giocatore è stato raggiunto a un semaforo non appena è stato riconosciuto dal piccolo gruppo di tifosi che non ha esitato a precipitarsi verso la sua auto.

Mentre circondavano la sua vettura urlavano Basta, basta, vattene dal club e uno di questi ha addirittura avuto un faccia a faccia con Kurzawa dopo aver aperto la portiera della sua auto. Piccoli attimi di tensione per il difensore che alla fine è riuscito ad allontanarsi senza danni o conseguenze potenzialmente più gravi.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA