Gremio segna e festeggia, tifosi di casa non gradiscono: cellulare in faccia ad un giocatore (VIDEO)

Nuovo episodio di condotta indecorosa dei tifosi in Brasile, stavolta in occasione del sentito derby di Porto Alegre tra Internacional e Gremio valido come semifinale di andata del campionato Gaucho. Un cellulare lanciato con inaudita volenza ha infatti colpito in pieno volto Lucas Silva impegnato a festeggiare con i compagni la rete dello 0-3 per gli Imortal. L’ex Real Madrid e Olympique Marsiglia, nonostante il tempestivo intervento dello staff medico, è stato costretto poco dopo ad abbandonare il terreno di gioco.

Episodio da condannare in Internacional-Gremio

Continua la striscia di violenza negli stadi brasiliani. Durante la semifinale di andata del campionato del Gaucho del Rio Grande do Sul tra Internacional di Porto Alegre e Gremio il centrocampista ex Real Madrid Lucas Silva è stato colpito in pieno volto da un cellulare durante i festeggiamenti per il goal del 3-0, risultato che sarebbe poi stato quello finale in favore degli Imortal. Il 29enne è stato costretto a lasciare il campo a 15 minuti dalla fine con il labbro sanguinante ma per fortuna senza ulteriori conseguenze.

Tra l’altro quanto accaduto sabato non è il primo grave episodio inerente il derby di Porto Alegre: meno di un mese fa una partita tra le due squadre è stata annullata pochi istanti prima del calcio d’inizio, dopo che alcuni ‘tifosi’ avevano attaccato con grande violenza l’autobus che trasportava il Gremio allo stadio. Le due squadre si incontreranno mercoledì per la semifinale di ritorno, con la speranza che stavolta sia solo il campo a parlare.

Ecco il VIDEO dell’episodio:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA