Mourinho furioso contro la curva della Roma nel derby: “State zitti ca**o”

Josè Mourinho ha dovuto richiamare i tifosi della sua stessa curva che già intonavano cori di vittoria verso la fine del primo tempo del derby della Capitale.

Mourinho non ha gradito il comportamento della curva giallorossa

Alla luce dei tre gol messi a segno dalla Roma nel primo tempo del derby contro la Lazio, i tifosi giallorossi hanno cominciato a intonare cori di derisione nei confronti della squadra biancoceleste. Un gesto che ha mandato su tutte le furie Mourinho che non ha per niente gradito lo sfottò a partita in corso. Il vantaggio è arrivato grazie ad una doppietta di Tammy Abraham, che ha firmato il gol più veloce della storia del derby dopo solo cinquantasei secondi, e una punizione magistrale di Lorenzo Pellegrini.

Il 3-0 dopo i primi 45 minuti di gioco è sembrato un sogno e la curva romanista non ha saputo resistere alla tentazione di cantar vittoria. Caricati dallo stesso Abraham, che più volte si è rivolto direttamente alla Sud, i tifosi giallorossi hanno iniziato a supportare la propria squadra con cori e urla fino al termine della prima frazione di gioco. Mentre la Roma era in possesso palla, i tifosi hanno fatto partire gli “olè” di derisione nei confronti dei giocatori avversari. È stato questo il gesto che ha mandato il tecnico portoghese su tutte le furie.

Josè Mourinho zittisce la Curva Sud

Mourinho non voleva che i propri giocatori iniziassero a pensare di aver già vinto il derby quindi si è rivolto direttamente ai tifosi di casa invitandoli a smettere facendo segno di “no”. Visibilmente contrariato dal coro di derisione nei confronti degli avversari, ha poi urlato “State zitti ca**o” mettendo così a tacere l’urlo dell’Olimpico. Lo Special One si è sentito in dovere di cercare di mantenere la calma e la concentrazione giusta per finire una partita così sentita e importante per il cammino della Roma in campionato.

La coreografia della Curva Sud nel derby

Tutto bene quel che finisce bene perché a fine partita è lo stesso Mourinho a festeggiare la vittoria del derby pubblicando sul suo profilo Instagram una foto che lo ritrae prima della partita e una dopo la vittoria. L’espressione non cambia, Mou era già convinto che avrebbe portato a casa questa partita.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA