Özil cancella l’Arsenal, il centrocampista si rifiuta di menzionare il club in un video con un fan

Mesut Özil cancella l’Arsenal e delude i tifosi inglesi. Il centrocampista, infatti, si è rifiutato di menzionare il club di Londra in un video con un fan e la clip è diventata virale. I sostenitori Gunners, però, non hanno apprezzato per niente il comportamento del tedesco. 

Özil si rifiuta di menzionare l’Arsenal in un video con un fan

Il 33enne è arrivato nella capitale inglese nel 2013, diventando l’acquisto più costoso della storia dell’Arsenal. Il club ha sborsato circa 50 milioni di euro al Real Madrid per averlo. Il tedesco si è trasferito all’Emirates il giorno della scadenza della finestra di mercato estivo ed è rimasto con i Gunners 7 anni. Il campione del mondo 2014, durante la sua esperienza in Premier League, ha collezionato 44 gol e 72 assist in 254 presenze. 

Gli ultimi anni a Londra, però, non sono stati semplici. Prima i problemi con il tecnico Unai Emery e poi quelli con Mikel Arteta. Özil finisce ai margini della squadra e, nella stagione 2020-21, viene escluso sia dalla lista dei giocatori disponibili per la Premier League che da quella per l’Europa League.

mio figlio ozil

A gennaio del 2021, quindi, lascia l’Arsenal e si trasferisce in Turchia al Fenerbahçe. E ora, come riporta Sportbible, sembrerebbe che il giocatore stia cercando di dimenticare di aver giocato con la squadra di Londra, tanto da non voler pronunciare nemmeno il nome del club. Un tifoso, che indossava una giacca dell’Arsenal, ha filmato un video selfie con il centrocampista e gli ha chiesto di dire “Ya Gunners ya”, una frase pronunciata spesso da Mesut durante l’esperienza londinese e utilizzata molte volte persino come hashtag su Twitter. 

Özil, però, si è rifiutato e ha risposto: “No no, non accadrà”. Il tifoso è riuscito a fare anche una foto con il giocatore, ma ha fallito in un’altra missione. In un tweet, infatti, aveva detto che avrebbe convinto il tedesco a firmare una maglia di Arteta dell’Arsenal, ma non ha avuto successo.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA