Frattesi: “Mi scrivono più fantallenatori che ragazze. Il futuro? Ho detto a Scamacca..”

Davide Frattesi si racconta in un’intervista esclusiva di Dazn nel format “Con i piedi x terra”. Il centrocampista del Sassuolo svela alcuni retroscena sulle voci di mercato e sulla sua vita privata.

I punti salienti dell’intervista di Frattesi

Nell’intervista con Tommaso Turci, Davide Frattesi ha parlato del suo futuro calcistico e del rapporto con il compagno di squadra Gianluca Scamacca:“Io e lui sempre nella stessa direzione, che poi è la verità. Oppure io lo inseguo. Siamo arrivati alla Lazio insieme, lui è andato alla Roma e poi ci sono andato io. Poi lui è andato al PSV e poi al Sassuolo, io l’ho raggiunto al Sassuolo”. I due coetanei, entrambi 22enni, sono cresciuti insieme e il loro percorso calcistico si è sempre incrociato.

Per quanto riguarda il futuro, Frattesi è sicuro di continuare insieme all’attaccante: “Gli ho detto: ‘Mi raccomando Gianluca, guadagna un top club così andiamo pure là‘. Però sì, sempre nella stessa direzione anche perché siamo molto simili. Pensiamo le stesse cose, abbiamo lo stesso tipo di carattere. Gli opposti si attraggono in amore, ma in amicizia è difficile. In quindici anni penso di non aver mai litigato con lui”.

Frattesi e Scamacca con la maglia della Nazionale

Frattesi prosegue svelando qualche divertente retroscena sulla sua vita privata e il rapporto con i tifosi: “Mi scrivono più i fantallenatori che ragazze, ma cento a uno. Non è un problema, nel senso che comunque i gol li faccio, però magari farebbe piacere ricevere qualche messaggio anche da ragazze. Basta che non mi scrivano ‘portami i bonus’, se no chiudo l’account”. Infine: “La richiesta più assurda che mi è arrivata? Un ragazzo perdeva non so di quanti gol e mi ha chiesto una tripletta, gli ho detto: ‘Amico mio, con tutto il bene..'”.

Davide Frattesi nel Sassuolo

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA