Aguero a sorpresa: “Potrei tornare in campo. Un club mi ha già contattato ma ho detto no”

Sergio Aguero sta valutando la possibilità di tornare in campo e rivela che un club l’ha già contatto. Il 33enne è stato costretto ad annunciare il suo ritiro dal calcio professionistico a dicembre a causa di un problema cardiaco ma, nonostante sia in “pensione” da pochi mesi, non ha rinunciato alla speranza di rilanciare la sua carriera calcistica.

Aguero, l’addio al calcio a dicembre

L’ex attaccante, la scorsa estate, si è trasferito al Barcellona a parametro zero, dopo 10 anni al Manchester City. L’argentino però, a ottobre, ha manifestato problemi respiratori  durante la partita contro l’Alaves. Aguero è stato portato in ospedale per accertamenti e gli è stata diagnosticata un’aritmia cardiaca. Dopo diverse settimane di silenzio, il 33enne ha annunciato il suo ritiro dal calcio in un’emozionante conferenza stampa al Camp Nou.

Sergio Aguero lascia il calcio

El Kun pensa al ritorno in campo

L’ex Citizen si è ritirato ma, meno di quattro mesi dopo, pensa già al ritorno in campo. L’ex giocatore, ai microfoni di TYC Sports, ha confessato che vorrebbe cominciare ad allenarsi ma ha pensato anche che potrebbe tornare a giocare:  “Ieri mi è passato per la testa che avrei potuto giocare di nuovo. L’Inter Miami mi ha chiamato ma ho rifiutato. Tra due anni? Vediamo. I medici mi hanno detto che devono passare cinque o sei mesi senza attività, ma voglio cominciare ad allenarmi di nuovo”.

sergio aguero con la maglia del barcellona

Aguero sembra convinto. Vuole tornare in campo ma rispettando i tempi, prima il riposo, gli allenamenti e poi si vedrà. L’Inter Miami, squadra della MLS, negli ultimi mesi è stata associata a numerosi nomi importanti. Secondo Mundo Deportivo, Beckham vorrebbe convincere Lionel Messi a unirsi al club entro i prossimi due anni. L’obiettivo generale sarebbe quello di riunire l’attaccante del PSG con i suoi ex compagni di squadra del Barcellona Luis Suarez, Jordi Alba e Sergio Busquets. 

Secondo il quotidiano catalano, l’uruguaiano potrebbe essere il primo obiettivo del club statunitense perché dovrebbe lasciare l’Atletico Madrid a fine stagione. Alba e Busquets, invece, potrebbero raggiungere Miami rispettivamente nel 2023 e nel 2024, quando il loro contratto con il Barcellona scadrà.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA