Terrore durante Preston-Blackpool: portiere resta a terra dopo scontro con attaccante

Attimi di paura durante la sfida Preston-Blackpool di Championship giocata martedì sera. Il portiere degli ospiti Daniel Grimshaw è infatti rimasto inerme a terra in seguito ad un durissimo scontro di gioco contro un attaccante dei padroni di casa. Gioco interrotto per oltre 10 minuti, con i giocatori ed il pubblico rimasti con il fiato sospeso in attesa di conoscere le condizioni dell’estremo difensore.

Paura in Preston-Blackpool

Era il minuto 20 del primo tempo della sfida di Championship tra Preston e Blackpool, quando uno scontro di gioco ha coinvolto l’estremo difensore degli ospiti Daniel Grimshaw e l’attaccante dei padroni di casa Cameron Archer. Quest’ultimo ha colpito in testa con il proprio ginocchio il portiere avversario, che è subito crollato a terra. Accortosi immediatamente della durezza dell’impatto, lo staff medico del Blackpool è corso in campo per prestare i primi soccorsi al 24enne, cresciuto calcisticamente nel Manchester City.

Il personale medico del club ha subito messo una maschera con l’ossigeno allo sfortunato Grimshaw, che giaceva praticamente immobile sul terreno di gioco del Deepdale Stadium. Dopo oltre dieci minuti di cure l’estremo difensore è stato posizionato su una barella e portato negli spogliatoi tra gli applausi d’incoraggiamento dei tifosi di entrambe le squadre. Il portiere è stato quindi trasportato d’emergenza in ambulanza al Royal Preston Hospital.

Grimshaw portato via in barella durante Preston-Blackpool

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA