Hoddle, che bordata a Lukaku: “Deve dimagrire! Dovrebbe guardarsi allo specchio…”

Il nome di Romelu Lukaku è stato uno dei più chiacchierati durante il calciomercato estivo, e il suo passaggio dall’Inter al Chelsea per circa 100 milioni di euro ha fatto disperare i tifosi nerazzurri ed esultare quelli dei Blues. A distanza di 8 mesi però le cose non sono andate come il popolo di Stamford Bridge si aspettava. L’attaccante belga sembra un lontano parente del giocatore ammirato a San Siro, e a Londra sta collezionando più panchine che goal.

Anche in occasione della disfatta in Champions contro il Real Madrid, Big Rom è entrato solo a partita in corso, fallendo tra l’altro una limpida occasione. Ed in Inghilterra sono già iniziate a piovere critiche: l’ultima in ordine di tempo viene dall’ex Ct inglese Glenn Hoddle.

La bordata di Hoddle a Lukaku

Secondo l’ex selezionatore inglese, che è stato anche allenatore del Chelsea dal 1993 al 1996, il problema dell’attaccante belga sarebbe la sua scadente forma fisica: “Il problema di Lukaku non è Thomas Tuchel, non è legato allo stile di gioco del Chelsea. No, deve solo guardarsi allo specchio. Ha bisogno di dimagrire e di rimettersi in forma“, le durissime parole di Hoddle al Daily Mail.

Inter alla finestra

Non ha senso sollevare pesi in palestra”, ha continuato ad incalzare Hoddle. “Quando scende in campo, non sembra qualcuno che avrà un impatto sulla partita. Non sta facendo assoultamente nulla per convincere Tuchel a schierarlo dal primo minuto. Non è più il Lukaku di prima, non più il giocatore che era prima dell’infortunio“. Anche i tifosi Blues stanno ormai scaricando il belga, il quale avrebbe una certa nostalgia dell’Inter, dove ha trascorso le due migliori stagioni della sua carriera. E secondo i ben informati un ritorno a Milano non sarebbe poi così impossibile…

lukaku lettera ai tifosi

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA