CALCIOMERCATO – Rudiger spara alto ma la Juve ha già il sostituto

Fuori dalla corsa scudetto e dalla Champions League, in corsa solamente per la Coppa Italia, la Juventus guarda avanti e pensa alla prossima stagione, dunque anche al calciomercato. Obiettivo dei bianconeri, ritoccare la difesa che ha bisogno di energie fresche. Il club di Torino, infatti, ha bisogno di un centrale che possa giocare titolare.

De Ligt, salvo offerte sconvolgenti, rimarrà al suo posto come punto fermo della formazione di Allegri. Non si possono però non considerare i rari acciacchi di Bonucci e quelli più frequenti di Chiellini. La Juve ha bisogno dunque di un rinforzo pronto e di qualità. L’esperto di mercato Nicolò Schira ha fatto il punto sulle trattative del club piemontese.

Juventus-Rudiger, distanza economica ampia

Il primo nome sulla lista dei dirigenti juventini è e rimane Rudiger, che tanto piace al tecnico livornese. Il contratto del difensore con il Chelsea scadrà a fine stagione. Un rinforzo a parametro zero che fa gola a tanti. Rimane però la distanza tra domanda e offerta, e non solo per i bianconeri.

rudiger

Il tedesco “in questo momento è complicato per tutti – spiega Schira in Bomber Mercato – Non solo per la Juve, ma anche per Real Madrid e PSG perché le sue richieste sono elevatissime. Vuole un quadriennale da 12,5 milioni a stagione più un bonus alla firma da 20 milioni”.

L’alternativa dei bianconeri

Rudiger è sì il primo nome della lista, ma non è di certo l’unico. La Juventus ha già pronto il sostituto nel caso in cui l’affare con il difensore Blues non dovesse andare in porto. Si tratta di Nikola Milenković, ennesimo giocatore Viola che potrebbe approdare alla Continassa.

Il 24enne “piace alla Juve che ha già parlato col suo agente Fali Ramadani – scrive Schira – Il serbo è in scadenza nel 2023 e vanta un gentlemen agreement con la Fiorentina di essere ceduto dinanzi a una offerta da 15 milioni. Può essere una bella occasione di mercato per tanti, Juve compresa”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA