Dramma Rincon: ex Napoli e Real lotta per la vita dopo incidente. Le immagini del terribile schianto

L’ex centrocampista di Napoli e Real Madrid Freddy Rincon sta lottando tra la vita e la morte dopo essere rimasto vittima di un bruttissimo incidente stradale nei pressi di Calì, i Colombia. Erano le 5 del mattino quando Rincon, 55 anni, ha perso il controllo della sua auto schiantandosi contro un autobus. Altre tre persone, compreso l’autista dell’autobus, sono rimaste ferite.

Rincon in terapia intensiva

Si trova ricoverato in terapia intensiva presso un ospedale di Calì Freddy Rincon, ex calciatore visto anche in Italia con la maglia del Napoli. Il colombiano ha subito un intervento chirurgico d’urgenza per le conseguenze dell’incidente stradale che lo ha visto coinvolto nelle prime ore del mattino. “A causa del manto stradale bagnato il veicolo che conduceva il signor Freddy Rincon è uscito di strada, causandogli multiple fratture e una ferita alla testa“, ha dichiarato il colonnello Mariano Botero. Le condizioni dell’ex centrocampista sono molto critiche.

La nota dell’ospedale

L’ospedale in cui è ricoverato il 55enne ha comunicato in una nota: “Con l’autorizzazione della sua famiglia, confermiamo che Freddy Eusebio Rincon Valencia è stato ricoverato in clinica. Dopo una prima valutazione, l’équipe di specialisti preposti al paziente ha preso la decisione di effettuare un intervento chirurgico. Al momento è difficile prevedere la risposta del paziente“. Il primario Laureano Quintero ha aggiunto dopo il suo ricovero in terapia intensiva: “Ha riportato un grave trauma cranico. La situazione è molto critica“.

Il messaggio del Real Madrid

Tramite un post social, il Real Madrid ha voluto mostrare la propria vicinanza al colombiano: “Dal Real Madrid tutta la nostra forza e il nostro affetto per Freddy Rincón dopo l’incidente in cui è stato coinvolto oggi. Mandiamo il nostro incoraggiamento e speriamo che superi questo momento difficile il prima possibile“.

Il VIDEO del terribile schianto:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA