Incredibile in Portogallo: tifoso invade il campo e prende a calci i giocatori (VIDEO)

Surreale quanto accaduto in Portogallo nei minuti di recupero della sfida di Primera Liga tra Vitoria Guimaraes e Porto. Sul risultato di 1-0 in favore degli ospiti un tifoso ha fatto invasione di campo raggiungendo un paio di giocatori e prendendoli incredibilmente a calci. Arbitro costretto a sospendere la sfida per alcuni minuti, mentre la sicurezza, molto lenta nel reagire all’invasione, cercava di ristabilire l’ordine.

Tifoso invade e scalcia giocatori

Quarto minuto di recupero della partita tra Vitoria Guimaraes e Porto. Un tifoso invade il terreno di gioco dopo aver scavalcato lentamente le recinzioni e senza incontrare alcuna resistenza da parte degli uomini addetti alla sicurezza si dirige camminando verso alcuni giocatori. Dapprima il suo intento sembra essere quello di abbracciare uno di loro, Rochinha, salvo poi cambiare repentinamente atteggiamento e provando quasi a sfidarlo. Poi si è diretto verso un altro calciatore del Guimaraes, Geny Catamo, e ha tentato di sferrargli un calcio senza però riuscire a colpirlo.

Tifoso invade e scalcia giocatori

I giocatori di entrambe le squadre hanno quindi circondato l’uomo e con molta calma sono poi arrivati gli uomini della sicurezza che lo hanno messo a terra, immobilizzato e trascinato fuori dal terreno di gioco. Con poco più di tre minuti di recupero rimanenti, l’arbitro Joao Pinheiro dopo l’assurdo episodio ha chiesto ai giocatori di mantenere la calma e di riprendere il gioco. Il risultato è rimasto invariato, e ha permesso al Porto di avvicinarsi al 30esimo titolo della propria storia.

Quello che rimarrà impresso della partita però, sarà sicuramente quella surreale e goffa invasione, e soprattutto la facilità con cui essa è avvenuta.

Tifoso invade il campo: VIDEO

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA