Ko United, Keane: “Non è il club in cui ho giocato”. Per i tifosi è tutta colpa di Maguire 

Il Manchester United crolla contro il Liverpool e le critiche, per la formazione di Rangnick, non mancano. Ad Anfield non c’è storia, la formazione di Klopp vince 4-0 e conquista momentaneamente la vetta della classifica di Premier League. Lo United, invece, è solamente sesto e resta a -3 dal Tottenham, quarto in classifica. Difronte al disastro Red Devils i commenti negativi non mancano. Per i tifosi è tutta colpa di Maguire, per l’ex Roy Keane la rabbia si è trasformata invece in tristezza.

Ko United, il pensiero di Roy Keane

L’ex capitano, che in 12 anni all’Old Trafford ha vinto sette scudetti, crede che il club di oggi “non rifletta” la squadra per cui giocava lui. E se prima la rabbia prendeva il sopravvento, ora rimane solo la tristezza: “Come tifoso del Manchester United all’inizio della stagione c’era rabbia – spiega Keane ai microfoni di Sky Sports – Ora è solo tristezza. Guarda la squadra oggi, non penso ci fosse un cuore lì, nessuna anima, nessun leader, mancano di vera qualità. Sentivi che il Liverpool poteva segnare ogni volta che andava in avanti. Hanno bisogno di un nuovo allenatore, hanno bisogno di giocatori nuovi e di vendere”.

EURO 2020 Roy Keane accusa Grealish e Sterling

Questo, spiega l’ex giocatore, non è il suo United:È così triste vedere lo United, non è il club per cui ho giocato, non riflette lo United per cui ho giocato. Non giocano con orgoglio. È così triste guardare questa squadra. Non ti affezioni nemmeno a questa squadra. Qual è la cultura del campo di allenamento? Qual è la cultura con i giocatori? Chi sta aiutando questi ragazzi? Non ho mai sentito di così tanti giocatori che vogliono andarsene. Sono in vacanza, si sono spenti. Vieni ad Anfield, non si fanno vedere, perdono 4-0, si stringono la mano. Dovrebbero nascondersi”.

Per i tifosi è colpa di Maguire

Per molti tifosi, però, la disfatta di Anfield ha un solo nome: Maguire. Il capitano dello United, secondo i sostenitori, è colpevole di almeno due delle reti subite. Il giocatore infatti, in più occasioni, è stato visto più vicino al centrocampo che alla difesa e i fan non perdonano.

united
Maguire in occasione del primo gol del Liverpool

“Perché è salito fino a centrocampo se poi ha lasciato il buco al centro della difesa?”, scrive qualcuno. E un altro aggiunge: “Ma questo livello di difesa è da Premier League?”. Una stagione da dimenticare per il difensore, e una serata da dimenticare per lo United. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA