Klopp assicura: “Non sottovaluteremo il Villarreal, Juve e Bayern forse l’hanno fatto”

Jurgen Klopp parla in vista del match di Champions League e assicura che il suo Liverpool non sottovaluterà il Villarreal, come forse hanno fatto Juventus e Bayern Monaco. È tutto pronto ad Anfield, i Reds accolgono la squadra della Liga nell’andata delle semifinali della più prestigiosa competizione europea. Gli inglesi rimangono i favoriti, nonostante la squadra di Unai Emery abbia già infranto i sogni dei bianconeri prima e dei bavaresi poi. 

Klopp: “Non sottovaluteremo il Villarreal”

Il Villarreal, che nella scorsa stagione ha vinto l’Europa League, ha dimostrato di essere un ostacolo temibile e Klopp ha insistito sul fatto che il Liverpool non sottovaluterà l’avversario: Villarreal? Affrontiamo un avversario molto difficile, sono fatti per questa competizione. Forse hanno avuto un po’ di vantaggio perché la Juventus e il Bayern Monaco li hanno sottovalutati, ma questo non accadrà con noi specialmente dopo quelle quattro partite. È un’ottima squadra che vuole fare la storia Vogliono andare in finale per la prima volta, ma per noi ha la stessa importanza. Ci sarà da soffrire sicuramente, ma possiamo anche noi far soffrire loro”.

Nazionali veto Klopp

Klopp elogia poi il collega spagnolo: “Sono settimi nella Liga, la Spagna è ovviamente competitiva, è un campionato difficile in cui avere successo, ma Unai ha dimostrato di avere un piano per ogni risultato. Abbiamo analizzato bene il Villarreal. Ho il dovuto rispetto per Unai e loro. Li ho guardati bene e wow! È un tecnico ossessionato dai dettagli. Ha diversi modi per premere e reagire a risultati diversi. Un allenatore di livello mondiale che sta facendo un lavoro incredibile”.

Villarreal come il Barcellona del 2019?

Il Liverpool punta a vincere la sua settima Champions League. L’ultimo successo risale al 2019, dopo una clamorosa vittoria in rimonta sul Barcellona nelle semifinali. I Reds, all’andata, avevano perso per 3-0 ma, spinti dall’atmosfera infuocata di Anfield, hanno ribaltato il risultato, vincendo per 4-0 e raggiungendo la finale. 

E a chi paragona la gara con il Villarreal a quella con i blaugrana, Klopp risponde: Quella sera i blaugrana si erano preparati diversamente dal Villarreal. Se qualcuno crede che le semifinali di Champions League siano facili, si sbaglia di grosso. Il Villarreal ha sempre un piano. Se non stanno vincendo ci provano sempre, è impressionante”. Il tedesco, però, invita i tifosi a ricreare un’atmosfera simile al 2019: Abbiamo bisogno di un’atmosfera simile e di una grande prestazione. Ho bisogno di essere al top, così come i ragazzi. Non vedo l’ora, a dire il vero”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA