Finale Champions, tifosi comprano i biglietti e poi tentano di rivenderli: il Liverpool interviene

Volevano rivendere online i loro biglietti per la finale di Champions League, ma sono stati beccati dal Liverpool, che ha annullato i loro ticket. È ciò che è successo a ben 13 tifosi inglesi. Manca sempre meno al tanto atteso match di Parigi tra Real Madrid e Reds. Il 28 maggio, la formazione di Carlo Ancelotti e la squadra di Premier League si sfideranno allo Stade de France per l’ambita Champions. Ma mentre le due squadre si preparano per la partita, alcuni malintenzionati hanno messo in circolazione biglietti falsi, con prezzi a partire da 1.700 sterline.

Finale Champions, tifosi comprano i biglietti e poi tentano di rivenderli

Entrambi i club hanno ricevuto 19.618 biglietti per la finale e il Liverpool, per tentare di arginare le truffe, ha avvertito i fan Reds che chiunque cercherà di rivendere il proprio biglietto potrebbe essere squalificato a vita. Un avvertimento che non ha fermato alcuni tifosi, che hanno tentato di cedere il proprio posto allo Stade de France. Il club inglese ha invitato le società di social media a chiudere più di 50 account e gruppi che ritiene siano attivamente coinvolti nella vendita o nell’offerta di vendere biglietti per la finale di Champions League online, ma non solo.

champions

La società ha identificato anche 13 tifosi che hanno offerto online i biglietti per la partita di sabato contro il Real Madrid e ha cancellato i loro pass, con la possibilità di ulteriori sanzioni a seguire.

Il comunicato del Liverpool

A riferirlo è il club stesso in una nota: “Purtroppo c’è stato un aumento del numero di tifosi truffati, in particolare online, da offerte di biglietti per le partite. Se a un sostenitore viene offerto un biglietto online, dovrebbe segnalarlo a LFC e ad Action Fraud. Il Liverpool non starà a guardare le persone che cercano di vendere i biglietti a cui hanno avuto la fortuna di accedere tramite il ballottaggio. Tutte le segnalazioni di propaganda di biglietti o frode di biglietti online saranno esaminate in linea con il processo sanzionatorio LFC. Se si scopre che un sostenitore ha offerto un biglietto in vendita online, ciò potrebbe comportare un’esclusione a vita per quell’individuo”.

liverpool

E ancora: “Il club sta inoltre incoraggiando i tifosi a essere diligenti nel fornire dettagli personali o di pagamento a persone che non conoscono. Il Liverpool continua a lavorare a stretto contatto con la polizia del Merseyside e, ove possibile, trasmetterà i dettagli di tutti i tifosi che hanno offerto un biglietto in vendita online”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA