Querelle Sabatini-Iervolino, il Ds avverte: “Mi ha dato del bugiardo? Lo porto in tribunale”

Dopo le parole del presidente della Salernitana Iervolino, il quale ha smentito le dichiarazioni del suo ex direttore sportivo Walter Sabatini definendolo “un bugiardo”, a breve giro di posta è arrivata la durissima replica dell’ex dirigente tra le altre di Palermo, Lazio e Roma. Dai microfoni di Radio Anch’io Sport, su Rai Radio 1, Sabatini ha “minacciato” di portare il patron della Salernitana in tribunale …

Sabatini-Iervolino: c’eravamo tanto amati

La durissima replica di Walter Sabatini al patron della Salernitana Iervolino non si è fatta attendere molto. Dalle frequenze di Rai Radio 1 il dirigente perugino ha tuonato: “Non diceva questo quando mi chiedeva quasi piangendo di salvare la Salernitana. Io sono nell’ambiente da 30 anni, lui da 30 giorni: l’equivoco nel calcio diventerà lui. Se mi ha dato del bugiardo verrà in tribunale con me, anche se accanto ha dei principi del foro… Una caduta di stile di cattivo gusto, anche se lì di stile ce n’è poco“.

Iervolino attacca Sabatini
Sabatini-Iervolino

Da festa a funerale

Sono attacchi insulsi e frontali – ho proseguito Sabatini – è una cosa che mi addolora perché vengono dopo sei mesi di stress inaudito per salvare la Salernitana, un risultato storico e magico. Sono molto amareggiato. È stato steso un velo di tristezza su questa impresa, io ho soprattutto rabbia. Questo epilogo è sconsiderato, brutto per tutti. C’era da festeggiare ma mi hanno fatto il funerale, però io sono immortale“, ha concluso. Poi, riguardo il suo futuro, ha rivelato di essere sul punto di firmare con una società straniera per la prossima stagione: “È un club molto prestigioso, non svelo il nome per riservatezza. Spero ci siano i presupposti“-

Walter Sabatini
Caos Sabatini-Iervolino

Le parole del Ds metteranno fine alla querelle o ci sarà bisogno della sentenza di un tribunale?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA