Vazquez e la frecciata a Mbappé: “In futuro pagherà il conto per aver detto di no al Real”

Martín Vazquez, ex centrocampista, ha analizzato l’ultima stagione giocata dal Real Madrid, in cui ha vinto il campionato, la Supercoppa spagnola e la Champions League. L’ex giocatore, però, ha lanciato anche una frecciatina a Kylian Mbappé

Lo spagnolo, che ha giocato con i Blancos tra il 1983 e il 1990 e tra il 1992 e il 1995, ha rilasciato una lunga intervista a EFE durante l’VIII Torneo di Golf della Solidarietà organizzato dall’Associazione degli Ex Calciatori del Real Madrid. Il 56enne ha parlato principalmente della squadra di Carlo Ancelotti. 

La stagione del Real Madrid

Secondo Vazquez, il Real non poteva chiedere di più ma ha sottolineato anche che i Blancos sono sempre obbligati a vincere e vincere: “Il Real Madrid è sempre obbligato a vincere e vincere. Quando raggiungi i due titoli più importanti in una stagione, non puoi chiedere di più, soprattutto quando alla partenza non si era poi così favoriti in entrambe le competizioni. A far sì che questa stagione sia stata vincente sono stati la squadra, la rosa intera, lo staff tecnico le la società, che hanno tutti remato nella stessa direzione e che sono sempre stati tutti molto uniti. E questa cosa alla fine ti regala successi”.

Mbappè-Real Madrid

Vazquez: “Mbappé? In futuro pagherà il conto”

L’ex giocatore del Real Madrid, però, ha parlato anche del mancato trasferimento di Kylian Mbappé. Il francese, dopo un tira e molla con il club spagnolo, ha scelto di rinnovare con il PSG fino al 2025. Una scelta sbagliata secondo Vazquez: “Senza avere informazioni su cosa sia accaduto con Mbappé, un conto è quello che si può pensare, ma è complicato fare un’analisi precisa. Sembrava che tutto fosse praticamente fatto, ma alla fine non si è andati avanti nella cosa. Però, indipendentemente da chi sia un calciatore e da quanto sia importante, dire no al Real Madrid ha un prezzo e in futuro pagherà il conto per averlo fatto”. 

Vazquez mbappé
Vazquez

Della stessa opinione un altro ex giocatore del Real, Alfonso Pérez Muñoz, che ha anche assicurato all’EFE che Mbappéguadagnerà molti soldi, ma non vincerà tutti i titoli che avrebbe potuto ottenere se avesse indossato la maglia del club spagnolo”. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA