Scozia-Armenia, giocatore furioso per un fuorigioco non segnalato: lancia bottiglia al guardalinee

Brutto episodio nel match di Nations League tra Scozia e Armenia. Il difensore Arman Hovhannisyan si è arrabbiato per un fuorigioco non segnalato e ha lanciato una bottiglia d’acqua verso il guardalinee. Il giocatore, nonostante il gesto e nonostante il VAR, non è stato né espulso né ammonito.

Scozia-Armenia, giocatore furioso per un fuorigioco

La formazione di Steve Clarke è scesa in campo contro l’Armenia per la seconda giornata del Gruppo E di Nations League. Anthony Ralston ha portato in vantaggio i padroni di casa dopo 28 minuti, con un gol di testa su cross di Stuart Armstrong. Scott McKenna, dopo 12 minuti, ha raddoppiato con un altro colpo di testa. Prima dell’intervallo, il difensore del Nottingham Forest ha realizzato il 3-0 per la Scozia. 

Gli armeni hanno iniziato a protestare perché ritenevano che il giocatore avversario fosse in fuorigioco, ma l’arbitro Sebastian Gishamer e i suoi colleghi hanno inizialmente ignorato le loro lamentele. Il difensore dell’Armenia Hovhannisyan si è infuriato e si è reso protagonista di un brutto gesto. Ha raccolto infatti una bottiglia d’acqua e l’ha lanciata verso uno dei guardalinee

Gol annullato, giocatore non punito

Alla fine, grazie all’aiuto del VAR, il gol è stato annullato. McKenna era marginalmente in fuorigioco. Hovhannisyan, invece, non è stato punito. Nonostante la tecnologia video in uso all’Hampden Park, il giocatore è sfuggito alla punizione e non ha preso neanche un cartellino giallo. Lo scozzese John McGinn ha esortato l’arbitro ad agire per il gesto del difensore armeno, ma Gishamer ha scelto di non farlo.

scozia armenia fuorigioco

L’ex attaccante scozzese James McFadden ha criticato la scelta del direttore di gara ai microfoni di Premier Sports: “Raccogliere una bottiglia e persino pensare di lanciarla a un arbitro e farla franca. È incredibile. Abbiamo VAR, hanno telecamere ovunque, dovrebbero guardarle”. Resta da capire se Hovhannisyan verrà punito a posteriori. La Scozia, alla fine, ha vinto la partita per 2-0. Gli uomini di Steve Clarke si sono ripresi dopo la sconfitta per 3-1 contro l’Ucraina per la qualificazione ai Mondiali. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA