Paura per la Bulgaria, bus della nazionale si schianta a Tbilisi: Nedelev in ospedale

Grande paura per la Bulgaria. Il bus della Nazionale si è schiantato a Tbilisi e Todor  Nedelev è stato trasportato d’urgenza in ospedale nella capitale del Paese. La squadra è in Georgia per la quarta giornata di Nations League del Gruppo L. La formazione di Jasen Petrov dovrà infatti affrontare i georgiani allo Stadio Boris Paichadze.

Bus della Bulgaria si schianta a Tbilisi

Venerdì sera la nazionale bulgara è sbarcata a Tbilisi. In aeroporto, i giocatori e lo staff tecnico sono stati divisi in due autobus e sono partiti per l’hotel. Entrambi i veicoli, secondo Sportal. bg, si muovevano ad alta velocità. Secondo la ricostruzione del sito di informazione, ad un certo punto l’autista del primo autobus ha frenato bruscamente per evitare un incidente, ma l’autista del secondo pullman non ha avuto il tempo di frenare.

Bulgaria

La collisione è stata estremamente forte e sfortunatamente un giocatore è rimasto ferito. Si tratta del centrocampista del Botev Plovdiv Todor Nedelev, che è stato portato d’urgenza in ospedale con tagli al viso e alle mani causati dalle schegge dei finestrini rotti.

Nedelev in ospedale per accertamenti

Il sito di informazione bulgaro ha riferito che il giocatore era ricoperto di sangue, mentre i suoi compagni di squadra erano solamente spaventati. La federcalcio bulgara (Bfu) ha poi spiegato la dinamica dell’incidente in un comunicato: “La nazionale ha subito un grave incidente stradale dopo essere arrivata a Tbilisi: durante il tragitto verso l’hotel della squadra l’autista del primo dei due autobus che trasportavano il nostro team ha perso il controllo del veicolo.

Nedelev

La Bfu ha fatto anche sapere che Nedelev sta bene, ma è in ospedale per accertamenti: “Dopo la collisione, il centrocampista Todor Nedelev è stato trasportato in un ospedale locale, dove è attualmente sottoposto a esami clinici approfonditi. Tutti gli altri membri della squadra e dello staff della nazionale bulgara stanno bene”. 

Dopo un inizio disastroso in Nations League, con la sconfitta per 2-5 in casa contro la Georgia e i pareggi con Macedonia del Nord e Gibilterra, la Bulgaria proverà a prendersi la sua rivincita. La trasferta, però, è iniziata decisamente male.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA