Ex difensore di City e Aberdeen coinvolto in una feroce rissa in strada (VIDEO)

Sono immagini sconvolgenti quelle diffuse sui social e subito diventate virali, che ritraggono l’ex difensore tra le altre di Manchester City, Brentford e Aberdeen Shay Logan alle prese con una feroce e violenta rissa in strada in piena notte all’esterno di un negozio. Logan, 34 anni, attualmente gioca per il Cove Rangers, squadra che milita nella Championship scozzese.

Rissa nel cuore della notte

Nel video si vede Logan scambiare durissimi pugni con un altro uomo durante un acceso alterco, con il difensore che riesce poi a prendere il sopravvento nello scambio scaricando una serie di colpi sul suo avversario, il quale ad un certo punto è costretto a mettersi in ginocchio per difendersi. Non è chiaro cosa abbia scatenato la rissa o cosa sia successo in seguito, ma sabato Logan ha poi pubblicato una Instagram Stories, mostrando di proposito entrambi i lati della sua faccia con la didascalia “Chat shit get banged“, una citazione resa famosa dall’attaccante del Leicester City Jamie Vardy e che letteralmente sta a significare “Parla a vanvera e sarai punito“.

Un tipo non proprio “tranquillo”

Non è la prima volta che il 34enne di Manchester viene coinvolto in polemiche durante la sua permanenza in Scozia. Come riporta il Daily Mail, Logan aveva fatto notizia nel 2018 quando era stato espulso nella sfida vinta dal suo Aberdeen per 0-1 in casa dei pluricampioni del Celtic Glasgow scrivendo poi su Twitter un post di derisione nei confronti dei rivali: “Non c’è sensazione migliore che sfondare il Celtic“. Un tweet che scatenò infinite polemiche in Scozia. Stavolta però dalle parole social è passato direttamente ai fatti…

Ecco il VIDEO della rissa:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA