Lewandowski, parla l’ex agente: “Aveva paura della Premier e usava una scusa infantile per rifiutare offerte”

Robert Lewandowski è e sarà uno dei grandi protagonisti di quest’estate di mercato. Il polacco vorrebbe infatti lasciare il Bayern Monaco e iniziare una nuova sfida. La prima scelta rimane la Liga, e nello specifico il Barcellona, ma la trattativa potrebbe non essere così semplice. Per la società bavarese, il giocatore non è in vendita e i blaugrana, considerati i problemi finanziari, non possono sicuramente fare super offerte.

La questione, quindi, potrebbe rivelarsi complicata e il club catalano potrebbe non essere in grado di soddisfare le richieste finanziarie del Bayern. Lewandowski potrebbe quindi dover considerare altre opzioni. 

L’ex agente di Lewandowski: “Ha paura della Premier”

Numerose fonti affermano che Manchester United, Chelsea e Paris Saint Germain sarebbero interessate al polacco. A quanto pare, però, l’interesse sarebbe a senso unico. Lewandowski, infatti, non sarebbe interessato a un trasferimento in uno di questi club. Come mai? Prova a spiegarlo l’ex agente del giocatore, Cezary Kucharski

Lewandowski ex agente

L’uomo ha svelato ai media tedeschi che Robert ha sempre resistito alle offerte provenienti dall’Inghilterra e, secondo lui, il motivo è solo uno. Kucharski dice che Lewandowski ha paura della Premier: “Perché non l’Inghilterra? C’è stato un momento in cui questa è stata una possibilità, ma per tutto il tempo ho sentito giustificazioni infantili da parte di Robert come che piove troppo spesso in Inghilterra. Questo è quello che mi diceva. Ma penso che la vera ragione è che abbia pensato che in Inghilterra non avrebbe segnato tanto come in Germania. Robert ne aveva molta paura”. 

No al PSG per la moglie Anna

Lewandowski dunque, secondo l’ex agente, ha paura della Premier. Diversa la situazione per il PSG: Non mi è stato permesso di negoziare con il PSG perché la moglie di Robert non voleva andare a Parigi. Com’è adesso? Forse nel frattempo qualcosa è cambiato in questo argomento”.

lewandowski

Ricordiamo che Robert Lewandowski e Cezary Kucharski sono attualmente in causa. I due, infatti, si sono denunciati a vicenda e ora si incontreranno davanti a un giudice. Il polacco accusa l’ex procuratore di ricatti, calunnie e molestie. L’agente, invece, avrebbe denunciato l’attaccante e la moglie Anna per aver sperperato soldi di una società comune per scopi personali.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA