Paura e delirio a Las Vegas: Grealish porta otto amici nella ‘città del peccato’ per un’epica vacanza alcolica

Il centrocampista del Manchester City e della Nazionale Inglese Jack Grealish ha portato otto amici a Las Vegas per un’epica vacanza all’insegna del vizio, del divertimento e della sregolatezza. il 26enne ha preso un’enorme suite con tanto di balcone interno affinchè il gruppo si godesse al 100% l’esperienza nella città del peccato. E tra scherzi, foto, feste e birra sembra proprio che ‘i ragazzi’ se la stiano veramente godendo…

Grealish & The Boys a Las Vegas

Jack Grealish ha voluto regalare ad 8 suoi amici una vacanza di quelle da ricordare portando il gruppo a sue spese nella città che non dorme mai, Las Vegas. E i ragazzi, almeno stando alle foto pubblicate sui vari social network e riportate dal Sun, si stanno davvero divertendo. Il centrocampista inglese ha organizzato tutto nei minimi dettagli, iniziando con una gigantografia di oltre 10 metri di lui e dei suoi amici proiettata su un palazzo che dava loro il benvenuto. Altre immagini mostravano il gruppo che ballava in un party-bus mentre fumavano sigari e bevevano birra godendosi una festa in piscina.

Onnipresente cappello da tacchino

Il gruppo ha condiviso immagini e filmati che ben fanno capire il tono goliardico della vacanza: in un video uno degli amici era svenuto sotto un letto; in altri scatti i ragazzi indossavano a turno un cappello da tacchino ogniqualvolta uno di loro perdeva una scommessa. Una fonte ha detto al Sun: “È un casino, ma un casino divertente. Jack si sta rilassando con i suoi amici, di cui si fida e che adora. Il gruppo si sta divertendo da morire. Che cosa potrebbe andare storto?“. Beh, probabilmente quasi tutto…

Alcuni scatti della “vacanza”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA