Milan, Scaroni spaventa i tifosi: “Leao? Prezioso ma si può sostituire”. Poi lancia una frecciata al Psg

Il presidente del Milan Paolo Scaroni è intervenuto a “La politica nel pallone” su Rai Gr Parlamento. Tra questioni societarie, calciomercato e futuro di tanti calciatori rossoneri, il dirigente ha parlato anche della possibilità di cedere il miglior giocatore della passata stagione, Rafael Leao. Le parole di Scaroni a riguardo non fanno dormire sonni tranquilli ai tifosi dei campioni d’Italia…

Scaroni gela i tifosi su Leao

Scaroni ha parlato a tutto tondo della situazione di casa Milan, toccando anche l’argomento calciomercato. Sul futuro di Rafael Leao il presidente rossonero non si è sbilanciato: “Leao incedibile? Non parlo mai di questi temi, non voglio fare invasioni di campo con Maldini. Visto il ruolo che ha avuto, Leao è una pedina preziosa per il Milan, ma abbiamo dimostrato di saper fare sostituzioni incredibili“, ha precisato il massimo dirigente del club. “Penso all’infortunio di Kjaer e all’ingresso di Kalulu: siamo contenti di aver scoperto un talento“.

Rafael Leao

Maldini e Massara

Scaroni ha poi fatto chiarezza sulla situazione contrattuale di Maldini e Massara, la cui firma su un nuovo contratto con i rossoneri tarda ad arrivare: “Il cambio di proprietà ha ritardato tante cose e creato delle complessità che non c’erano, ma in un clima sempre eccellente tra Elliott e RedBird. Non mi preoccupo molto del tema Maldini-Massara, non ho il minimo dubbio che si raggiungerà un’intesa per far sì che questa coppia, che tanto è stata importante per farci raggiungere lo Scudetto, continuerà con noi nei prossimi anni“.

Milan

Frecciata al Psg

Altro argomento trattato dal dirigente rossonero riguarda il tentativo del Psg di ‘scippare’ alcuni obiettivi di mercato al Milan: “Psg su Scamacca e Renato Sanches? Le regole del fair play finanziario devono valere per tutti, perché non c’è niente di peggio di una giustizia ingiusta”.

Renato Sanches al Lille

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA