Chelsea, anche Cech se ne va. I tifosi: “Questi americani distruggeranno il nostro amato club”

In casa Chelsea è in corso una vera e propria rivoluzione societaria. Todd Boehly, nuovo proprietario e presidente, ha nominato nei giorni scorsi il nuovo consiglio di amministrazione della società Blues e si è auto nominato direttore sportivo ad interim. Nel frattempo, Marina Granovskaia e Bruce Buck hanno abbandonato il club di Londra. Non sono i soli però. Nelle scorse ore, infatti, anche Petr Cech ha salutato lo Stamford Bridge. Una notizia, che non è stata accolta positivamente dai tifosi. 

Chelsea, anche Cech saluta il club

L’ex portiere è tornato al Chelsea nel 2019 per ricoprire il ruolo di Technical and Performance Advisor dei Blues. Dopo l’arrivo della nuova proprietà, però, Cech ha deciso di lasciare il club e seguire l’esempio dell’ormai ex direttore sportivo Marina Granovskaia e dell’ex presidente Bruce Buck. 

rientro Cech

A confermare la notizia, è lui stesso in una dichiarazione pubblicata sul sito ufficiale del Chelsea: È stato un grande privilegio ricoprire questo ruolo al Chelsea negli ultimi tre anni. Con il club sotto una nuova proprietà, sento che ora è il momento giusto per farmi da parte. Sono contento che il club sia ora in un’ottima posizione con la nuova proprietà, e sono fiducioso del suo futuro successo sia dentro che fuori dal campo”.

Tifosi Blues preoccupati per le sorti del club

I tifosi Blues non l’hanno presa affatto bene e sono preoccupati per le sorti del loro club. Molti sostenitori del club londinese hanno manifestato la propria angoscia sui social: Ora, sono legittimamente spaventato da questi nuovi proprietari. Stanno solo rompendo la struttura esistente e licenziando chi conosce il club dentro e fuori. #prayforchelsea”, scrive qualcuno. Un secondo tifoso ha aggiunto: “Decisamente una brutta mossa. Tuchel adorava lavorare con lui. L’ha detto molte volte”. E ancora: “Wow Todd Boehly sta davvero facendo le pulizie”. Ma c’è anche chi pensa che sia l’inizio della fine: “Abbiamo finito. Questi americani distruggeranno il nostro amato club”.

Boehly, dal canto suo, ha augurato il meglio all’ex portiere: “Petr Cech è un membro importante della famiglia Chelsea. Comprendiamo la sua decisione di allontanarsi e lo ringraziamo per i suoi contributi come consulente e per il suo impegno nei confronti del club e della nostra comunità. Gli auguriamo il meglio”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA