Lo Zulte Waregem acquista Musonda a zero dal Chelsea, ma lui sparisce: “Non sappiamo dove sia”

Nell’ormai lontano 2012 il Chelsea prese dal settore giovanile dell’Anderlecht un giovane centrocampista di grandissima prospettiva, belga di origini zambiane, Charly Musonda. La carriera di quel 16enne però ha tradito le attese, così dopo 10 anni e una serie di prestiti i Blues hanno deciso di non rinnovargli il contratto. Su di lui si è fiondato lo Zulte Waregem, determinato a puntare sul giocatore, ancora 25enne. Peccato che dopo aver trovato un accordo, di lui si siano perse letteralmente le tracce…

Musonda è sparito

Dopo la scadenza dell’accordo di Musonda con il Chelsea avvenuta lo scorso 30 Giugno, lo Zulte Waregem ha deciso di ingaggiarlo impressionato da un paio di allenamenti e da un’amichevole giocata ad alto livello dal centrocampista. Dopo 10 anni sotto contratto con i Blues e vari prestiti infruttuosi al Betis, al Celtic e al Vitesse, il belga di origini zambiane a 25 anni sembrava pronto a ripagare almeno in parte le attese createsi intorno a lui quando era giovanissimo. Dopo aver firmato l’accordo con lo Zulte però Musonda è sparito.

Nessuno sa dove sia

Lo Zulte, secondo quanto riportato dal Sun, ha inizialmente dichiarato che l’assenza di Musonda (cercato in primavera anche dalla Roma) era dovuta a un problema familiare e ha insistito sul fatto che classe ’96 sarebbe tornato in breve tempo. Ma da allora la dirigenza del club belga ha ammesso di non avere la più pallida idea di dove si trovi. “Quando tornerà ad allenarsi Charly Musonda? Non lo so“, ha dichiarato l’amministratore delegato Eddy Cordier. “Se tornerà mai? Nessuna idea a riguardo. Da quando si è allenato con noi due settimane fa non c’è stato più alcun contatto“.

Davvero una strana storia. Charly, se ci sei, batti un colpo.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA