Il nuovo, umilissimo yacht dello sceicco Mansour: 152 metri e 40 cabine. Ma per fare il pieno… (VIDEO)

Lo sceicco Mansour bin Zāyed Āl Nahyān, proprietario del Manchester City nonchè membro della famiglia reale di Abu Dhabi, non ha affatto problemi di soldi, ed il facoltoso imprenditore emiratino, come dimostrato nella gestione del club campione di Premier League, non ha neanche problemi a spenderli. L’ultimo acquisto del facoltoso Mansour è un mega yacht da 152 metri ed un prezzo accessibile a pochi, anzi pochissimi: quasi 600 milioni di euro.

Manchester City fatta per Grealish

Lo yacht di Mansour

152 metri, 590 milioni di euro di costo, 40 cabine e la possibilità di ospitare fino a 48 ospiti. Questi alcuni numeri del nuovissimo yacht del proprietario del Manchester City, lo sceicco Mansour, a cui il “gioiellino” verrà consegnato poco prima dell’inizio della prossima Premier League. Quattro ponti, ognuno con un diverso tipo intrattenimento (piscine, spa, discoteca, bar), e balconi progettati dal famoso stilista londinese Terence Disdale. Presenti ovviamente due eliporti per trasportare gli ospiti dalla costa allo yacht.

Un pieno costoso…

Una “nave”, progettata e costruita in Germania, anche eco-friendly, dato che il potentissimo motore che può spingerla fino a 19 nodi è in parte diesel ed in parte elettrico. Poco male, dato che un pieno di benzina costa la bellezza di 600mila euro. Presente anche un impianto di trattamento delle acque reflue che produce acqua potabile. Mansour ha deciso di chiamare il suo nuovo yacht Blue in omaggio al suo club prediletto. Una fonte ha dichiarato al Sun: “Il Blue è il top, in mare non c’è niente di meglio, ed è stato costruito secondo i rigorosi standard dello sceicco Mansour. Speriamo che possa usare una carta sconto ogni volta che deve fare il pieno…“.

Il VIDEO di presentazione dei cantieri Lurssen:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA