Drinkwater e il nemico Sarri: “Io e lui come il giorno e la notte. Mi liquidò ad un’ora dalla fine del mercato”

Quando nell’estate del 2017 il Chelsea lo acquistò dal Leicester per una cifra superiore ai 40 milioni di euro Danny Drinkwater non si sarebbe mai aspettato che la sua carriera avrebbe avuto una discesa così repentina. Dopo un mediocre primo anno di “ambientamento” sotto la guida di Antonio Conte, per il centrocampista inglese le cose peggiorarono rapidamente quando sulla panchina dei Blues arrivò Maurizio Sarri. E a SkySports UK il classe ’90 ha sollevato il coperchio sul suo rapporto complicato con l’attuale tecnico della Lazio.

Il rapporto Drinkwater-Sarri

Adesso che dopo 5 anni ed appena 23 presenze con il Chelsea Danny Drinkwater è ufficialmente svincolato, il centrocampista inglese si sta togliendo qualche sassolino dalle scarpe. Oltre a parlare dei suoi problemi extra calcistici che tanto hanno condizionato il suo scarsissimo rendimento in campo, il 32enne di Manchester ha raccontato del suo difficilissimo rapporto con Maurizio Sarri e di come l’allenatore italiano lo abbia di fatto licenziato a meno di un’ora dalla chiusura del calciomercato: “Arrivati ​​all’ultima ora della finestra dei trasferimenti mi trascinano in ufficio, cosa che non era prevista“.

“Andavamo d’accordo come il giorno e la notte”

Con Zola a fare da traduttore, Maurizio Sarri di fatto liquidò il centrocampista con poche parole: “‘Non pensare di essere nei nostri piani’, mi ha detto l’allenatore tradotto da Zola, ed io ero tipo ‘Cosa?’. Io e Sarri ci intendevamo molto fuori dal campo, ma nel rettangolo verde eravamo come il giorno e la notte“. La notizia ovviamente sconvolse il giocatore: “Ero tipo ‘Perché me lo dici ora? Un’ora prima che la finestra si chiuda? Ho bisogno di tempo’. Ma lui ha risposto ‘No, no, abbiamo club all’estero che puoi valutare…’. Ipotesi di trasferimento però scartata: “La mia reazione è stata ‘No, ho mio figlio. Lui è la mia priorità‘. Così ho deciso di restare fino a Gennaio“.

Drinkwater

Drinkwater ha poi dichiarato a SkySports UK che al momento ha alcune offerte da considerare, ma vuole scegliere con molta cautela. Chissà se Sarri ci sta facendo un pensierino per la sua Lazio…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA