Cicinho non vede benissimo Vidal al Flamengo: “Venuto a godersi la pensione”

Dopo aver rescisso il contratto che lo legava all’Inter fino al 2023, Arturo Vidal si è accordato con i brasiliani del Flamengo coronando, parole sue, “un sogno che aveva avuto per tutta la vita“. Ma l’approdo del centrocampista cileno in Brasile non ha messo proprio tutti d’accordo. C’è infatti chi, come l’ex terzino di Real Madrid e Roma Cicinho, ha criticato aspramente l’acquisto del 35enne da parte del club di Rio de Janeiro.

La bordata di Cicinho

Vidal è stato un ottimo giocatore – ha detto l’ex fluidificante brasiliano al podcast Reis da Resenha – ma al Flamengo non riuscirà a fare nulla. È arrivato praticamente alla fine della sua carriera ed è venuto a godersi la pensione e una vita da spiaggia. Ha postato un video ballando… Si parla così tanto del fatto che Vidal avesse mercato, ma allora perché non è andato da qualche altra parte? Perché ha scelto il Flamengo? Per amore? Stiamo scherzando? Se era così sceglieva il Cile…”, ha concluso Cicinho.

Contratto di 18 mesi

Il centrocampista cileno ha firmato un contratto che lo legherà al Flamengo per 18 mesi, percepirà un totale di 3,5 milioni di euro ed indosserà la maglia numero 32. Pochi giorni fa è stato presentato in grande stile dal club di Rio nello storico Stadio Maracanà davanti a tanti tifosi entusiasti. Un entusiasmo condiviso da molti, ma non da Cicinho, che rimane alquanto perplesso.

Il cileno sarà davvero andato a “svernare” in Brasile o ha intenzione di fare sul serio?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA