Le prime parole di Dybala da calciatore della Roma: “Lavorare con Mourinho un privilegio”

Dopo aver messo nero su bianco sull’accordo che lo legherà alla Roma per i prossimi tre anni, Paulo Dybala ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore giallorosso. L’attaccante argentino, arrivato a parametro zero dopo la fine del suo contratto con la Juventus, si è detto entusiasta per l’inizio della sua nuova avventura, soprattutto per l’opportunità di poter lavorare con Josè Mourinho, con il tecnico portoghese risultato fondamentale per il buon esito della trattativa.

Le parole di Dybala

I giorni che mi hanno portato a questa firma sono stati un insieme di tante emozioni: la determinazione e la rapidità con cui la Roma ha dimostrato di volermi hanno fatto la differenza“. Queste le prime dichiarazioni di Paulo Dybala dopo l’ufficialità del suo arrivo alla Roma. “Arrivo in una squadra in crescita, con una società che continua a mettere basi sempre più solide per il futuro e un allenatore, José Mourinho, con cui è un privilegio poter lavorare. Da avversario ho ammirato l’atmosfera che creano i tifosi giallorossi, non vedo l’ora di poterli salutare con la maglia della Roma addosso“, ha aggiunto la Joya.

Presentazione il 6 Agosto

Il general manager della Roma Tiago Pinto ha commentato soddisfatto l’arrivo dell’argentino: “L’adesione di Dybala al nostro progetto testimonia la credibilità del club e la bontà del lavoro che tutti insieme stiamo portando avanti. Paulo è un calciatore di statura mondiale, ha vinto titoli e ottenuto riconoscimenti internazionali: porterà alla Roma la sua classe e sono certo che con lui saremo più forti e più competitivi“. Presentazione prevista il 6 Agosto allo Stadio Olimpico, in concomitanza con la sfida amichevole tra i giallorossi e lo Shakhtar Donetsk.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA