ESCLUSIVA – Schira: “Lazio, Mertens e Marcelo suggestioni ma è vicina all’ex Inter”

In questa sessione di calciomercato la Lazio ha fatto le cose per bene, consegnando a mister Sarri già per il ritiro i giocatori da lui espressamente richiesti. Ma dopo le necessarie uscite, probabilmente ci sarà ancora spazio per qualche colpo in entrata. Nello scacchiere del tecnico toscano mancano alcune pedine, e in orbita biancoceleste circolano nomi di grande prestigio, due su tutti: Marcelo e Mertens. Ma cosa c’è di vero? La nostra redazione ha chiesto all’esperto di mercato Nicolò Schira di fare il punto della situazione.

Marcelo una suggestione

Tramite i suoi canali social Schira ha già smentito un interessamento dei biancocelesti per l’esterno brasiliano che in 15 anni con la maglia del Real Madrid ha vinto praticamente tutto. Non ci sarebbe dunque alcuna trattativa in atto tra i biancocelesti ed il 34enne. Gli obiettivi del club di Lotito per il ruolo di terzino sinistro sarebbero altri: “Emerson Palmieri è un pupillo di Sarri: la Lazio potrebbe fare un tentativo per lui. Altrimenti occhio a un emergente tra Parisi (Empoli) e Valeri (Cremonese)“.

Mertens e Vecino

Altri due nomi che sarebbero stati espressamente richiesti alla società da mister Sarri sono quelli di Mertens e Vecino. Ma se l’uruguaiano, svincolato dopo la fine del suo contratto con l’Inter, sembra poter essere una soluzione realizzabile, il discorso per il belga, il quale aspetta speranzoso un rilancio da parte del Napoli, è diverso: “Vecino è molto vicino: per lui è pronto un triennale. Per quanto riguarda Mertens l’attaccante per il momento è più una suggestione“, racconta l’esperto di mercato.

Una cosa è certa: il mercato della Lazio non è ancora finito…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA