Psg-Gamba Osaka, tuffo di Neymar in area e i social non perdonano: “Senza vergogna”

Il PSG si sta preparando alla nuova stagione e, al momento, è in tournée in Giappone. La squadra di Galtier, nelle scorse ore, è scesa in campo contro il Gamba Osaka per una tradizionale amichevole pre-campionato. Al Panasonic Stadium Suita, il club della Ligue 1 ha vinto per 6-2, grazie ai gol di Sarabia, Nuno Mendes, Lionel Messi, Kylian Mbappé e alla doppietta di Neymar. Il brasiliano è stato tra i grandi protagonisti della serata, ma non solo per le sue due reti. Sui social, infatti, si è parlato di un tuffo del brasiliano che è stato bollato come vergognoso.

Neymar attaccato per un tuffo in area

Neymar potrebbe aver messo in scena il peggior tuffo della sua carriera durante l’amichevole del Paris Saint-Germain con il Gamba Osaka, o almeno, ne sono convinti i tifosi. Il brasiliano ha sempre avuto la nomina di tuffatore, una nomina che a lui non piace ma che non riesce a scrollarsi di dosso, anzi. Nell’ultima partita del PSG ha alimentato ancora di più queste voci. 

neymar

Pablo Sarabia aveva da poco portato in vantaggio il club francese, segnando il gol dell’1-0, quando Neymar cade all’interno dell’area. Il verdeoro ottiene un rigore, ma i replay dell’azione non convincono. Pochissimi infatti i contatti con l’avversario e sembra proprio che Neymar si tuffi. Se il contatto c’è stato infatti deve esser stato minimo, ma il brasiliano di getta a terra e rotola in agonia.

neymar

I commenti dei tifosi

L’attaccante poi, dagli 11 metri, segna il gol del 2-0, ma sui social le critiche non mancano. Il video del fallo è stato pubblicato sul web e i tifosi si sono scatenati: “Perché diavolo si sta tuffando in un’amichevole?”. Un altro ha aggiunto: “Era  davvero necessario? Stavano già vincendo”. Un terzo invece ha twittato: “Un giocatore che rotola sempre in giro con finto dolore”. Il brasiliano è considerato uno dei migliori giocatori della sua generazione, ma viene spesso attaccato per alcuni suoi atteggiamenti in campo e fuori. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA