Sara Benci che gaffe su Sky! Si “gusta” i cori dei romanisti contro i laziali. Duro comunicato della Lazio

Nella giornata di martedì, nella suggestiva cornice del “Colosseo Quadrato” nel quartiere Eur di Roma, è andata in scena la spettacolare presentazione di Paulo Dybala con la nuova maglia giallorossa, con oltre 10mila tifosi entusiasti ad accogliere il nuovo idolo della Curva Sud.

In una giornata di festa e tripudio è inevitabile che i sostenitori romanisti si siano lasciati sfuggire qualche coro di sfottò nei confronti dei cugini laziali, in un derby quotidiano che da sempre infiamma la Capitale. Decisamente evitabile invece il fatto che la conduttrice di Sky Sport Sara Benci si sia soffermata un po’ troppo su questi cori pronunciando una frase quantomeno infelice a riguardo. Un episodio che non è andato giù alla Lazio, che nel pomeriggio di mercoledì ha risposto con un duro comunicato.

La gaffe di Sara Benci

Martedì è stata una giornata di festa per la Roma giallorossa, con la società che ha presentato in grande stile il nuovo acquisto giallorosso Paulo Dybala davanti ad un’immensa folla esultante. Una festa durata fino a tarda sera che ha regalato suggestive immagini che hanno fatto il giro del mondo.

Come sempre però, anche in queste occasioni c’è spazio per le polemiche, e ad innescarle stavolta è stata la giornalista di Sky Sport Sara Benci, in onda al momento della presentazione. La conduttrice era in collegamento con l’inviato proprio nel momento in cui i tifosi giallorossi intonavano alcuni cori contro la Lazio. Anzichè soprassedere e andare oltre però, la Benci si è soffermata più del dovuto sull’episodio pronunciando una frase sciagurata: “Mi stavo gustando un po’…anche i cori“, ha detto. Una frase che non è affatto piaciuta alla Lazio.

Il comunicato della Lazio

All’indomani dell’episodio il club biancoceleste ha diramato un duro comunicato sul proprio sito ufficiale, chiedendo scuse immediate da parte della giornalista e di Sky: “Può succedere che, durante una diretta televisiva, finisca in onda un coro offensivo come quello riservato da alcuni tifosi romanisti alla Lazio durante la presentazione di Dybala“, si legge nella nota. “Non può invece succedere che a quel coro si dia evidenza con ironie da studio del tutto inappropriate. Ci aspettiamo da Sky e dalla diretta interessata, Sara Benci, le scuse ai tifosi della Lazio: se proprio non si riesce ad essere imparziali, come dimostrano diversi episodi negli anni, si può e si deve almeno avere rispetto per i tifosi e gli abbonati biancocelesti”.

La giornalista si era già giustificata

Qualche ora prima dell’uscita del comunicato della Lazio, la Benci aveva già spiegato le sue parole in risposta ai tantissimi commenti di tifosi biancocelesti infuriati apparsi sulla sua pagina Instagram: “Di solito non rispondo a messaggi di questo tipo e non mi faccio toccare dalle critiche“, ha scritto la giornalista. “Secondo chi mi scrive sono tifosa di volta in volta di una o dell’altra squadra. Non vorrei aver urtato la sensibilità di qualcuno, quindi vorrei chiarire che non mi sono “gustata i cori contro la Lazio”, ma quelli a favore di un giocatore che fa sognare i tifosi. Che questi siano della Roma, della Lazio, dell’Inter, della Juve, del Milan, del Napoli o di altre, per me non cambia“.

Il VIDEO dell’episodio incriminato

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA