Ancelotti rivela il curioso soprannome che ha dato a Kroos, Modric e Casemiro

Il Real Madrid chiude la tournée americana con una vittoria contro la Juventus. Davanti a 93.702 tifosi, record assoluto del 2022 per un match negli Stati Uniti, i campioni d’Europa vincono 2-0 grazie alle reti di Benzema e Asensio. Felice Carlo Ancelotti che, nel post partita, ha voluto svelare anche il soprannome dato al trio di centrocampo, Modric-Casemiro-Kroos. Per il tecnico di Reggiolo, i tre formano il Triangolo delle Bermuda e spiega anche il motivo. 

Il Real Madrid vince 2-0 contro la Juve

Dopo un gol annullato per fuorigioco a Benzema nei primi minuti di gioco, è la Juventus che si rende più volte pericolosa, colpendo anche una traversa su calcio di punizione con Bonucci. Poi, causa pasticcio di Danilo, i Blancos conquistano un calcio di rigore, finalizzato dall’attaccante francese. Nel secondo tempo è dominio Real e Asensio, al 69’, insacca la rete del 2-0. 

Una grande prestazione degli spagnoli e, come sempre, una grande prestazione del trio di centrocampo composto da Modric, Casemiro e Kroos. I tre giocatori sono una certezza per mister Ancelotti, che ha voluto elogiarli anche nelle interviste post partita. 

Ancelotti può contare sul Triangolo delle Bermuda

Il tecnico ha svelato di avere anche trovato un soprannome per il suo terzetto, per lui i tre formano il Triangolo delle Bermuda e spiega anche come mai: “Un Real Madrid Rock’n Roll? Si si certo. Casemiro, Modric e Kroos ancora magnifici? Sì, assolutamente. Io li chiamo il ‘Tringolo delle Bermuda’. Perché? Perché semplicemente fanno sparire la palla”.

ancelotti kroos Casemiro modric

Carlo Ancelotti può stare sereno, se ci sono loro a centrocampo, il pallone sparisce. I Blancos ora faranno ritorno in Europa per i primi impegni della stagione. Il 10 agosto, allo Stadio Olimpico di Helsinki, sfideranno l’Eintracht Francoforte per la Supercoppa UEFA. Quattro giorni dopo, incontreranno l’Almeria per il primo giorno di Liga. Anche la Juventus lascerà gli Stati Uniti. In programma, prima dell’inizio della stagione, c’è ancora una sfida. Ad attendere i bianconeri ci sarà l’Atletico Madrid. Il match è previsto per il 7 agosto allo stadio Bloomfield Tel-Aviv, in Israele.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA