Zinchenko dà l’addio al City e Guardiola scoppia in lacrime: “Non ero pronto per questo…” (VIDEO)

L’Arsenal ha acquistato Oleksandr Zinchenko per 32 mln di sterline e qualche giorno fa il centrocampista ucraino ha dato l’addio alla squadra con un commovente discorso. Nel video si vede Guardiola scosso che abbraccia il ragazzo in lacrime.

Oleksandr-Zinchenko-Arsenal
Zinchenko con la maglia del suo nuovo club: l’Arsenal

Zinchenko discorso d’addio al Manchester City

Prima di tutto vorrei ringraziare enormemente il fantastico staff per questa straordinaria opportunità di aver potuto svolgere il mio piccolo ruolo in questo fantastico club – comincia così il discorso di Zinchenko -. Non potevo nemmeno sognare che un giorno sarei diventato un giocatore del City. Ho pensato che fosse impossibile. Ogni singolo giorno che trascorrevo qui, stavo imparando molto da tutti, da tutti voi”.

Poi prosegue: “Voglio ringraziare tutti, dalla cucina allo staff medico. voi tutti mi conoscete, il mio telefono è aperto 24 ore su 24, lo sapete: tutti voi, non solo i giocatori e lo staff tecnico, continuate a fare quello che state facendo e otterrete il meglio sempre. Tutti voi siete fantastici dentro, ognuno di voi è davvero incredibile”.

Poi la frase finale: “Vi amo così tanto e sarete qui per sempre. Non ero pronto per questo giorno, ma sta succedendo e si deve andare avanti. Quindi non c’è più niente da dire. Non posso essere abbastanza grato per tutto ciò che avete fatto per me e la mia famiglia durante tutto questo periodo fantastico. Grazie infinite“.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA