Dall’Olanda sicuri, Ihattaren minacciato da criminali per una relazione con una giovane donna

Il caso di Mohamed Ihattaren si arricchisce di un nuovo e inquietante capitolo. L’olandese, giocatore della Juventus in prestito all’Ajax, sarebbe stato minacciato da un gruppo criminale per una relazione con una giovane donna. Ma partiamo dal principio. Il giovane non è ancora stato visto al centro sportivo dei Lancieri, nonostante il club di Amsterdam si stia già preparando per la nuova stagione, e non ha partecipato neanche al ritiro pre-campionato in Austria. 

Che fine ha fatto Ihattaren?

Inizialmente, la stampa olandese aveva riferito che il giocatore era scomparso perché era stato minacciato e intimidito, ma non aveva fornito ulteriori dettagli. Successivamente, il dt dell’Ajax Gerry Hamstra, senza giri di parole, aveva detto che il club era preoccupato per Mo: “Lasciatemi essere chiaro che siamo tutti preoccupati per Mo. Certo che siamo una squadra di calcio, ma alcune cose vanno oltre il calcio. Come club siamo molto impegnati con Mo e siamo in contatto diretto con lui. Speriamo che le cose tornino quanto prima alla normalità”.

Ihattaren

Il nuovo allenatore dei Lancieri, Alfred Schreuder, aveva invece riferito di aver mandato al 20enne un programma di allenamento individuale da svolgere a casa ma di non avere ricevuto mai una risposta. E ora, dall’Olanda emergono nuovi dettagli. 

Giocatore minacciato per una relazione con una giovane donna

Il trequartista, secondo quanto riporta “De Telegraaf”, ha ricevuto delle pericolose minacce da quello che la Polizia definisce come un vero e proprio ambiente criminale. Minacce, causate dalla frequentazione con una giovane donna vicino alla sua città natale, Utrecht. La famiglia della ragazza avrebbe scoperto la relazione e non avrebbe accolto la notizia con gioia.

La Polizia ha notato che diverse persone con precedenti criminali hanno iniziato ad avvicinarsi a Ihattaren e alla sua famiglia. Secondo alcune fonti, si sarebbero anche introdotte nell’auto del 20enne messa a disposizione dall’Ajax. 

Ihattaren

Il trequartista quindi starebbe evitando di farsi vedere in pubblico. Una decisione presa di comune accordo con i Lancieri e le forze dell’ordine. Ihattaren, che non appariva sui social dallo scorso 11 luglio, ha rotto il silenzio nelle scorse ore per postare una storia su Instagram. Il 20enne bianconero ha condiviso le notizie del De Telegraaf e ha commentato scrivendo: “Media ridicoli”, con emoji che ridono. Notizia smentita a parole, è vero, ma i fatti parlano chiaro, il giocatore non si fa vedere in giro da tempo. Cosa sarà successo davvero?

La Juventus intanto segue con attenzione la vicenda. L’Ajax ha la possibilità di poterlo riscattare entro dicembre ma, vista la situazione, probabilmente non lo farà e il club di Serie A dovrà capire cosa fare con il giocatore.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA