Liverpool frenato dal Fulham, Klopp: “L’erba era troppo secca”. La risposta del club londinese 

Esordio amaro in Premier League per il Liverpool, che non riesce ad andare oltre il pareggio sul campo del Fulham. Jurgen Klopp se la prende con la squadra, ma incolpa anche il campo del Craven Cottage. L’erba, secondo il tedesco, era troppo secca. Non si fa attendere la risposta del club londinese. 

Liverpool frenato dal Fulham, Klopp: “L’erba era troppo secca”

Partita non semplice per i Reds, che hanno lottato con tutte le loro forze contro la neopromossa squadra di Marco Silva. Il Fulham chiude il primo tempo in vantaggio grazie al colpo di testa di Aleksandar Mitrovic. Darwin Nunez, entrato in campo nella ripresa, ha segnato il gol del pareggio prima che Mitrovic ricevesse e trasformasse un rigore. Mo Salah ha pareggiato i conti all’80 e ha evitato la sconfitta alla squadra di Klopp.

klopp

I Reds non sono apparsi in ottima forma, ma il tecnico tedesco non dà la colpa solo alla squadra: “La cosa migliore del gioco è il risultato – ha detto Klopp a Des Kelly di BT Sport – Una partita davvero brutta. Come può succedere? L’atteggiamento all’inizio non era quello giusto. La performance ha bisogno di migliorare parecchio, abbiamo fatto il contrario di quello che volevamo fare. Il risultato non ha nulla a che fare con l’arbitro. Abbiamo provato a reagire dopo il quindicesimo minuto. Ma l’erba era troppo secca, in condizioni del genere è difficile giocare“.

La risposta del club londinese 

Parole che hanno scatenato i commenti sui social: “Ecco la prima scusa della stagione”, scrive qualcuno. Anche il Fulham non è rimasto in silenzio e ha risposto al tecnico del Liverpool. Il club londinese ha preso di mira il tedesco su Twitter.

La squadra, sul proprio account ufficiale, ha pubblicato una foto di diversi irrigatori che innaffiano il campo dello stadio, insieme alla didascalia: “Il tappeto erboso di Craven Cottage sembrava assolutamente verde ieri”, seguita dall’emoji dell’acqua.

Una frecciata che ha avuto molto successo tra i tifosi sui social. Il Fulham, ora, spera di continuare a sorprendere in Premier League. Il Liverpool spera invece di riprendersi in tempo per la gara contro il Crystal Palace ad Anfield. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA