Insigne stila la sua classifica: “Ecco i 3 più forti con cui ho giocato”

La sua avventura nordamericana è cominciata da ormai un mese, e con la maglia del Toronto FC Lorenzo Insigne ha già messo a referto 3 goal e un assist in 6 partite giocate facendo impazzire i fan della MLS. Il fantasista ex Napoli è intervenuto al canale canadese Telelatino, che trasmette anche in spagnolo ed italiano ed è seguito dai tantissimi canadesi originari dell’Europa meridionale e dell’America Latina.

Le parole di Insigne

Un’intervista a tutto tondo, che ha spaziato dal calcio alla cucina, dalla musica all’Nba, e in cui il classe ’91 si è fatto ulteriormente conoscere dai suoi nuovi tifosi. La prima domanda è spiazzante, quasi sacrilega: “Mangeresti mai la pizza all’ananas?“, gli è stato chiesto. Per chi come lui viene dalla patria della pizza la risposta è piuttosto scontata: “No, mai. Non vi offendete ma io sono napoletano e preferisco la pizza classica“. Si passa alla musica, con la sfida Drake-Clementino: “Chi scelgo? Clementino, ovvio. Anche se Drake è Drake, ma con Clementino siamo amici“. Prima di parlare di calcio spazio anche per gli altri sport americani: “Tra i Blue Jays di baseball e i Raptors di basket dico Raptors“.

Finalmente si parla di calcio

L’intervista si focalizza poi sul mondo del calcio, ed al trequartista vengono fatte alcune domande secche: “Mondiale o Champions League?“, e Insigne: “Il Mondiale“; Messi o Cristiano Ronaldo?“, “Messi“, risponde senza esitare il numero 24. Infine una domanda un po’ più specifica, con i giornalisti che vogliono sapere i migliori tre giocatori con cui il nazionale azzurro abbia mai giocato. Anche qui per lui ci sono pochi dubbi: “Cavani, Higuain e Hamsik“, risponde deciso.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA