Nainggolan torna alla Roma? Tifosi entusiasti e il belga commenta: “Tornerei di corsa ma…”

L’addio di Radja Nainggolan da Roma e dalla Roma è una ferita ancora aperta, sia per il belga che in più interviste ha rivelato di essersene pentito, sia per i tifosi che non l’hanno mai dimenticato. Il ninja è stato per anni il leader della squadra capitolina sia in campo che fuori, per questo motivo la notizia di un suo ritorno ha fomentato i supporters giallorossi. Tuttavia, a New Sound Level, l’attuale centrocampista dell’Anversa ha rivelato come stanno realmente le cose.

Nainggolan parla del suo eventuale ritorno alla Roma

Roma mi vuole bene come gliene voglio io – esordisce Nainggolan nell’intervista -. Ho fatto una scelta sbagliata ad andar via. Mai cambiare per nessuno. Quando non vai d’accordo con una persona, non posso mai passar per finto e purtroppo ho fatto una scelta della quale forse mi pento ancora oggi”. Il ninja lasciò la Capitale dopo aver litigato con l’allora ds Monchi che aveva cercato di venderlo in Turchia a sua insaputa.

Nainggolan discute con Monchi ai tempi della Roma
Nainggolan discute con Monchi ai tempi della Roma

Poi il belga ha continuato: “Ma io sono contento per i traguardi che ha raggiunto la Roma, perché le voglio ancora bene. Posso dire di essere stato sempre bene in tutte le piazze in cui ho giocato, sono tornato tre volte al Cagliari e, se avessi avuto l’opportunità di tornare alla Roma lo avrei fatto 10 volte”.

Sul rumors di mercato che lo vede coinvolto in queste ore: “Adesso c’è questo ‘pour parler’, perché si è fatto male un giocatore appena acquistato e magari qualche tifoso ha visto un possibile sostituto in me, la voce è girata molto velocemente, però non è mai stata una grande realtà. So che a tifosi farebbe piacere un mio ritorno e pure a me. Quando mi dicono ‘dai, dai’, qualcuno legge questa notizia e pensa che si fa sul serio, ma alla fine sono chiacchiere da bar“.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA