Psg, Galtier spaventa l’Inter: “Skriniar? La questione non è chiusa, possibili sorprese”

Alla vigilia della trasferta sul campo del Tolosa, il tecnico del Paris Saint Germain Christophe Galtier è intervenuto nella conferenza stampa di rito in cui più che di campo si è parlato di calciomercato. Tanti gli affari ancora in ballo per i parigini: tra un Fabiàn Ruiz che arriva ed un Leandro Paredes sempre più vicino alla partenza direzione Juventus, l’allenatore ex Nizza ha riaperto nuovamente le porte ad un clamoroso arrivo di Milan Skriniar nelle ultime ore di calciomercato. E la Milano nerazzurra inizia a tremare…

Paredes parte, Navas per ora no

Galtier ha fatto il punto sulle trattative in corso in casa Psg, focalizzandosi prima sulle uscite: “Paredes non farà parte del gruppo (per la trasferta di Tolosa ndr)”, ha spiegato. “Ci ho parlato dopo l’allenamento. Ha trovato un accordo con la Juventus, e la sua testa è altrove, anche se manca ancora l’intesa fra i club. Ho preso la decisione di non inserirlo nei convocati per il Tolosa perchè non voglio avere un calciatore che potrebbe lasciare il club 24 ore dopo“. Discorso diverso per Navas: “Keylor al Napoli? Parliamo molto spesso, è un portiere del Psg, domani farà parte del gruppo“.

galtier

Skriniar colpo last minute?

E mentre l’allenatore francese non dà ancora per fatto Fabiàn Ruiz (“Lo abbiamo osservato per tanto tempo, è vicino ma aspettiamo l’ufficialità“), riapre clamorosamente le porte per un arrivo last minute di Milan Skriniar, solo qualche giorno fa tolto dal mercato dall’Inter: “Non posso dirti che è completamente finita, ha dichiarato. “Ci sono sempre sorprese nella finestra di mercato. Skriniar è un giocatore preso di mira da molto tempo. La trattativa con l’Inter è molto difficile, dobbiamo rispettare la loro posizione. Ma tutto è possibile“.

inter non molla skriniar

I tifosi nerazzurri possono rimanere tranquilli o devono iniziare a preoccuparsi? Una cosa è certa: queste ultime 48 ore di calciomercato saranno molto lunghe…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA