Giggs e Neville ottimi calciatori, pessimi…imprenditori. Il loro hotel è in rosso fisso

Problemi infiniti per Ryan Giggs fuori dal campo. Come se non bastasse il processo che l’ex stella dello United sta affrontando per violenza nei confronti dell’ex compagna, adesso per lui i problemi arrivano anche in campo imprenditoriale. Secondo quanto riportato dal Sun e dai maggiori tabloid inglesi infatti, l’Hotel Football, di cui è proprietario insieme all’ex compagno di squadra Gary Neville, starebbe annegando nei debiti.

Flop alberghiero per Giggs e Neville

La struttura, che si trova a pochi passi da Old Trafford ed è stata inaugurata nel 2015, ha perso l’incredibile cifra di 3,2 milioni di sterline in soli due anni e l’azienda di Giggs e Neville ora deve restituire più di 10 milioni di sterline in prestiti ricevuti da vari istituti di credito. Neville ha dato la colpa delle pessime cifre dell’hotel alla pandemia, asserendo che le loro prenotazioni e le loro finanze sono state “colpite drasticamente” dalle restrizioni dovute al blocco. L’ex terzino guarda comunque al futuro con ottimismo: “I nostri direttori stanno promuovendo il marchio e i dati sono molto incoraggianti“, ha spiegato al Daily Star.

Giggs e Neville

Riemergono vecchi problemi

I conti non sono l’unico problema che l’Hotel Football si è trovato ad affrontare nella sua quasi decennale storia. Nel 2016 infatti i maggiori quotidiani inglesi avevano lanciato una pesante accusa: secondo loro la struttura veniva utilizzata come base per le prostitute. Un’agenzia del sesso venne inondata di chiamate di tifosi che cercavano di scatenarsi con una delle 30 ragazze elencate online.

Giggs violenza domestica
Giggs e Neville

I direttori avranno un bel lavoro da fare per riportare in alto il marchio dell’Hotel Football…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA