Lewis Hamilton insieme a Sir Ratcliffe per l’acquisto dello United? La risposta del pilota di Formula 1

Lewis Hamilton al Manchester United? Il pilota di Formula 1 chiarisce tutto. Il 37enne ha lasciato intendere di essere interessato a unirsi all’offerta di Sir Jim Ratcliffe per l’acquisto del club della Premier League. L’imprenditore britannico,  proprietario della multinazionale chimica INEOS, è uno dei principali sponsor del team di F1 di Hamilton, la Mercedes.

Il 69enne, che ha un patrimonio di 15 miliardi di sterline, è l’uomo più ricco della Gran Bretagna. Negli ultimi mesi, si è parlato spesso di un suo interesse per l’acquisto dei Red Devils e ora le voci hanno toccato anche Hamilton.

Hamilton allo United? La risposta del pilota

Si è parlato infatti di un suo possibile coinvolgimento nell’affare United. Al 37enne è stato chiesto della potenziale offerta pubblica di acquisto in vista del Gran Premio d’Olanda di questo fine settimana e ha lasciato intendere di essere interessato: “È la prima volta che ne sento parlare. Non ho avuto tempo di raggiungere Jim da quando ero in Namibia (durante la pausa di metà stagione). Non ho ancora ricevuto una sua chiamata per chiedermi se voglio essere coinvolto in questo, ma voglio essere sempre più coinvolto nelle squadre. Io e Jim direi che siamo più partner perché ci siamo dentro insieme e spero in futuro di fare qualcosa con lui e costruire con lui, non lo so quando sarà o cosa sarà”.

Hamilton

Hamilton e l’interesse per il Chelsea

Il pilota Mercedes, a inizio anno, si era unito all’offerta di Sir Martin Broughton per l’acquisto del Chelsea. L’affare, però, non è andato a buon fine. Il club di Londra, infatti, è finito nelle mani dello statunitense Todd Boehly, presidente e amministratore delegato di Eldridge Industries, e al Clearlake Capital Group.

Il consorzio guidato dallo statunitense comprende anche Hansjörg Wyss, fondatore della Wyss Foundation, e Mark Walter, co-fondatore e CEO di Guggenheim Capital. Walter e Boehly sono i proprietari dei Los Angeles Dodgers, dei Los Angeles Lakers e dei Los Angeles Sparks.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA