Jordi Alba polemico: “Ho sempre detto di voler restare, il Barça guarda ai suoi interessi”. La replica di Xavi

Jordi Alba polemico. Lo spagnolo, a margine di un evento organizzato da Adidas, ha parlato delle voci di addio che si erano fatte insistenti nelle ultime ore di mercato estivo. Il suo nome infatti era stato legato all’Inter ma, alla fine, l’affare non è andato in porto. Il terzino sinistro ha raccontato, in parte, la sua versione dei fatti. Il 33enne ha sottolineato che il suo unico interesse è sempre stato quello di rimanere al Barcellona. Le decisioni del club però, spiega il giocatore, “sono quelle che sono”. Poche ore dopo, è arrivata la replica del tecnico Xavi. 

Lo sfogo di Jordi Alba: “Ho sempre detto di voler restare”

Jordi Alba, al Barça da 11 stagioni, non ha mai preso in considerazione l’Inter: “Non sento di dovermi giustificare e non mi lamento. Quando tocca a me aiutare la squadra, lo faccio. Vorrei giocare sempre e spero di tornare in forma il prima possibile. A poco a poco mi sento molto meglio, anche se in questo inizio di stagione sono stato più in panchina che in campo, ma sto bene e sto aiutando i giovani a migliorarsi. Cerco di dare il 100%, poi gli interessi del club sono altri. Ho sempre detto di voler restare al Barça, mi vedo qui negli ultimi anni di contratto. Penso di aver sempre dimostrato il mio impegno ma le decisioni del club sono quelle che sono e non entrerò mai in queste questioni. Non posso dire di più, non ho intenzione di entrare nel merito”. 

jordi alba

Il terzino, in un’intervista ad As, ha fatto anche capire che il club catalano ha agito alle sue spalle: “Beh quello che è stato è stato, lasciamo perdere. Mi piacerebbe sempre che le persone mi dicessero le cose in faccia, così come faccio io. Credo che le cose si sarebbero potute gestire diversamente ma ormai nel calcio non mi sorprende più nulla”.

Barcellona xavi

Xavi: “Jordi Alba? Lo capisco”

Lo sfogo dello spagnolo è stato argomento di discussione durante la conferenza stampa di Xavi. Il tecnico ha incontrato i giornalisti in vista del match contro il Cadice e ha parlato anche di Jordi Alba: Lo capisco. È umile, lavora bene, si è fatto trovare pronto sempre. Ognuno deve esprimere la propria opinione ma il suo atteggiamento non è cambiato. Sono contento, per me è un giocatore importante. Abbiamo un rapporto speciale e sono stato chiaro con lui. Devo gestire il gruppo e guardare avanti, lui conosce la situazione. Sa che gioca il più bravo. Non c’è alcuna polemica”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA