Roma, dal mercato degli svincolati un nuovo tassello per la difesa?

Non è un buon periodo per la Roma di Josè Mourinho, che dopo un ottimo inizio di campionato è caduta per due volte consecutive prima contro l’Udinese e poi all’esordio in Europa League contro il Ludogorets. Sotto accusa è finito il reparto difensivo che ha concesso ben 6 goal in due partite, decisamente troppi per una squadra partita con grandi ambizioni. Per questo il club giallorosso starebbe pensando di puntellare la linea arretrata attingendo dal mercato degli svincolati.

La Roma su Maksimovic

Mourinho ha chiesto un ulteriore sforzo alla dirigenza della Roma per quanto riguarda il reparto arretrato e il nome caldo delle ultime ore è quello di Nikola Maksimovic, 30enne svincolato dopo l’ultimo anno trascorso nelle file del Genoa. Il centrale serbo era in procinto di volare in Turchia, ma le trattative che aveva in ballo non si sono concretizzate ed è quindi stato proposto al ds giallorosso Tiago Pinto, il quale ci sta facendo più di un pensiero. Maksimovic porterebbe esperienza e soprattutto conosce a menadito la Serie A avendo collezionato quasi 200 presenze nel massimo campionato italiano.

Maksimovic

Dubbi di natura fisica

Ciò che non convince Mourinho ed il suo staff è l’integrità fisica del serbo, il quale nell’ultima stagione al Genoa ha saltato la bellezza di 23 partite a causa di infortuni muscolari. Per questo motivo la dirigenza giallorossa starebbe studiando un contratto il cui ingaggio sarebbe fortemente legato alle presenze. Da Trigoria al momento arrivano smentite, ma lo Special One ha già spiegato la necessità di allungare le scelte nel reparto difensivo. La svolta nei prossimi giorni?

Sporting-Roma

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA