Cassano distrugge Allegri e tira in ballo Barzagli: “Non può coprirgli il c***”

Antonio Cassano continua la sua crociata contro Massimiliano Allegri, e alla Bobo TV come ogni settimana mette in scena il suo show personale attaccando a spada tratta il tecnico livornese e la sua Juventus, protagonista dell’ennesima, opaca prova stagionale culminata nel pareggio interno con annessa polemica contro la Salernitana. L’ex attaccante stavolta però ha tirato in ballo anche Andrea Barzagli, adesso opinionista per Dazn, colpevole secondo lui di tutelare troppo il suo ex allenatore.

Il chiodo fisso di Cassano

Nel suo intervento Cassano ha iniziato sottolineando la scialba priva dei bianconeri: “La Juve per 90’ ha dimostrato di essere la Sammartinese con tutto il rispetto. Non hai giocato contro il Psg o il Bayern Monaco, con tutto il rispetto per la Salernitana che a Torino ha fatto calcio. Io faccio fatica a trovare tanti giocatori che possono giocare nella Fiorentina o nel Bologna“. Poi ha aggiunto: “La Juve non ha fatto nulla, nel secondo tempo poteva prendere il 3-1 per tre o quattro volte. Però non posso pensare che la Juve si riduca così. Oggi non si parlava della Juventus che ha fatto schifo, ma solo del Var“.

cassano boccia il mercato dell inter

La frecciata a Barzagli

Secondo Cassano ci sarebbero troppi addetti ai lavori che cercano di ‘coprire’ le colpe di Allegri. Tra questi anche Andrea Barzagli: “Io ho grande stima per lui, ce l’ho nel cuore e in Nazionale con lui mi trovavo da Dio. So che ha un buonissimo rapporto con Allegri. Non può coprirgli il culo, dicendo che non si può non notare che la Juve è migliorata. È un anno e mezzo che gioca male. Io lo stimo, e gli voglio bene. Se si fa un determinato tipo di lavoro si deve scindere, se si fa un tipo di lavoro bisogna essere seri altrimenti si fa altro“.

barzagli

Il barese rincara la dose: “Un miglioramento evidente della Juve? Ma se gioca ogni volta di m***a: tira tre volte, fa due gol. Con dei giocatori fantastici, non offendo Andrea ma ha fatto un favore ad Allegri, posso anche capirlo. Lo ha avuto tanto“.

Non solo l’ex difensore

Ma per l’ex attaccante c’è di peggio, ossia altri giornalisti: “Altri nomi, non ne faccio, altre m***e del servilismo, dei farabutti, persone di m***a che continuano a coprirgli il culo. Che è un allenatore che non fa giocare bene le squadre, guadagna 10 milioni, gli fate le domande che gli piacciono, non vi vergognate, poi ci lamentiamo che è un calcio di m***a, siete voi che coprire un allenatore che non fa fare tre passaggi ad una squadra. Andrea faccio il nome perché ti stimo, agli altri pagliacci e buffoni chiedo come fate a guardarvi allo specchio. Mette le squadre alla carlona“.

cassano contro di canio

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA