Olanda, non risponde in tempo e perde convocazione in nazionale: era all’ospedale dalla mamma malata

Il portiere olandese Jay Gorter perde la convocazione per la nazionale Under-21 perché non risponde in tempo su Whatsapp. Il giovane era all’ospedale a trovare la madre malata. Il 22enne dell’Ajax non ha risposto subito ai messaggi e quindi, durante la pausa internazionale, non si aggregherà agli Oranje.

Olanda, niente nazionale perché non risponde su Whatsapp

L’allenatore dei portieri, Sierd van der Berg, ha mandato dei messaggi a Jay Gorter per avvisarlo della convocazione con la squadra Under-21 dell’Olanda. L’estremo difensore, proprio in quel momento, era in ospedale per far visita a sua madre, che soffre da tempo di una malattia ai reni. Il 22enne, quindi, non ha risposto subito ai messaggi del tecnico. Gli Oranje hanno deciso così di lasciarlo fuori rosa. Gorter ha provato a spiegare i motivi che l’hanno spinto a tardare nella risposta, ma la squadra olandese non ha ritenuto valida la sua scusa. 

gorter nazionale

A raccontare quanto accaduto è il giornalista di De Telegraaf Mike Verweij nel podcast Kick-Off: “Non rispondere ai messaggi è costato caro a Gorter. Sierd van den Berg ha pensato che i rapporti personali per il giocatore siano più importanti delle prestazioni in campo. E ha pensato anche che Gorter avrebbe potuto rispondere lo stesso su Whatsapp nonostante la situazione di sua madre. O almeno avrebbe potuto rispondere più velocemente. Quindi Jay Gorter è rimasto a casa”.

Gorter rimarrà ad Amsterdam

La nazionale olandese Under-21 affronterà il Belgio e la Romania nei prossimi giorni, ma senza Gorter. Il portiere aveva ottenuto la sua prima presenza con la nazionale giovanile a giugno. Il 22enne ha lasciato i Go Ahead Eagles per unirsi all’Ajax nell’estate del 2021. Jay è il terzo portiere dei campioni d’Olanda, dietro a Maarten Stekelenburg e Remko Pasveer.

I Lancieri hanno iniziato la stagione alla grande, vincendo tutte e sei le partite di Eredivisie finora. Hanno anche battuto i Rangers per 4-0 nella loro prima gara di Champions League della stagione. Nei giorni scorsi, però, hanno perso contro il Liverpool di Klopp. Ad Anfield è finita 2-1 per i padroni di casa.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA