L’indigesta trasferta di Europa League in Moldavia del Manchester United: 12 giocatori intossicati

Nonostante la vittoria per 2-0 ed il primo goal stagionale di Cristiano Ronaldo, la trasferta di Europa League del Manchester United in casa dello Sheriff Tiraspol dello scorso giovedì è risultata letteralmente indigesta. Alcuni giocatori e qualche membro dello staff dei Red Devils, come riporta il Sun, sarebbero infatti stati colpiti da una sospetta intossicazione alimentare .

Trasferta indigesta per il Manchester United

Giovedì sera la squadra di Erik ten Hag ha affrontato lo Sheriff Tiraspol nella capitale moldava Chisinau per la seconda giornata di Europa League. 2-0 il risultato finale in favore dei Red Devils grazie alle reti di Jadon Sancho e Cristiano Ronaldo. Tutto bene? Niente affatto. Tornati a Manchester con un aereo privato infatti, nella giornata di venerdì i membri del gruppo hanno iniziato a sentirsi male. Secondo il Sun, ben 12 giocatori sono stati infatti colpiti da un’intossicazione alimentare con molti di essi costretti a saltare gli allenamenti di venerdì e sabato.

Benedetto riposo nel weekend

Secondo il giornale inglese il club sta ora esaminando se il malore sia stato il risultato di qualcosa che i giocatori hanno mangiato mentre erano in Moldova o sull’aereo per tornare a casa. Fortunatamente il Manchester United non è dovuto scendere in campo durante il fine settimana in seguito dell’annullamento della partita contro il Leeds a causa del funerale di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Non è ancora chiara la gravità del problema, ma alcuni dei giocatori che hanno saltato l’allenamento di venerdì sono stati in grado di tornare sabato e tutti sono potuti partire con le rispettive nazionali.

Manchester United
Il Manchester United in Moldavia

L’emergenza sempre dunque rientrata, e questa è una notizia importante per ten Hag: al ritorno dalla sosta infatti andrà in scena il derby di Manchester contro il City di Guardiola e Haaland.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA