Francia, Kylian Mbappé rifiuta di prendere parte al servizio fotografico della nazionale

Kylian Mbappé travolto dalle polemiche, ancora. L’attaccante ha rifiutato di prendere parte al servizio fotografico della nazionale francese. Il 23enne, che pochi mesi fa ha firmato il rinnovo con il PSG, da settimane è al centro delle cronache sportive. Prima per il mancato trasferimento al Real Madrid, poi per il comportamento mostrato con alcuni compagni di squadra, in particolare Neymar. 

Mbappé rifiuta di prendere parte al servizio fotografico della nazionale

Il campione del Mondo, durante la pausa internazionale, era pronto a prendersi una pausa dalle polemiche ma, ancora una volta, si è ritrovato al centro dell’attenzione. Anche con la Francia, infatti, le cose non vanno così bene. L’attaccante, involontariamente, si è trovato coinvolto nello scandalo di ricatti che vede protagonisti Paul Pogba e suo fratello. E ora, secondo L’Equipe, l’ex Monaco ha rifiutato di partecipare a un servizio fotografico con la nazionale.

mbappe traverse

Un rifiuto che nasce da problemi sui diritti d’immagine. Il quotidiano spiega che non si tratta di una questione di denaro o avidità, ma di controllo. Il giocatore vuole capire come viene utilizzata la sua immagine e per quali aziende. Mbappé, infatti, ha scelto di boicottare alcune società che sponsorizzano la nazionale. A marzo, ha tentato di negoziare con la Federazione, ma il problema non è stato risolto.

L’attaccante dona tutti i soldi che guadagna dagli sponsor francesi in beneficenza, ma si dice che non voglia più lavorare con alcuni marchi di fast food e gioco d’azzardo. Tra i principali sponsor della nazionale francese ci sono Uber Eats, KFC e Coca-Cola e Mbappé, come già altri giocatori in passato, non vuole essere associato a marchi di questo genere.

nuovo record Mbappè

Francia, non solo il caso Mbappé

Cristiano Ronaldo ad esempio, durante una conferenza stampa post partita degli Europei, ha rimosso due bottiglie di Coca Cola dicendo di favorire l’acqua. Quel gesto è costato all’azienda diversi milioni di dollari. 

La Francia spera di risolvere il problema con Mbappé prima del Qatar. I Bleus stanno già affrontando il caso Pogba e lo scandalo molestie che ha travolto la Federazione. Anche sul campo le cose non vanno meglio. Attualmente sono ultimi nel loro girone della Nations League. La formazione di Deschamps non vince da quattro partite, ma vuole evitare la retrocessione. La squadra francese affronterà l’Austria e la Danimarca nelle ultime due partite prima dei Mondiali. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA